giovedì, Febbraio 27, 2020
0 Carrello
Edilizia

Che lo Show Mb Crusher abbia inizio

Il tour MB Crusher tra le fiere di settore delle costruzioni e del MMT

Mb Crusher: che lo show abbia inizio!
186Visite

Parte a gennaio per non fermarsi più. E’ il tour MB Crusher, un viaggio a tappe per le più importanti fiere del settore delle costruzione e del movimento terra per far vedere dal vivo – anche al lavoro! – le soluzioni made in Italy dell’azienda.

Soluzioni per un cantiere a costi ridotti, soluzioni nate direttamente dal cantiere, dalle richieste degli operatori che cercavano un modo per diminuire i costi di smaltimento e trasporto del materiale, di carburante e di personale.

Problemi reali dai quali è nata l’idea MB Crusher, un sistema di frantumazione applicato alla macchina operatrice già presente in cantiere. Una soluzione che oggi è diventata anche un sistema di vagliatura, fresatura, movimentazione e selezione, sempre applicate a escavatori, pale, minipale e terne.

Perché vedere dal vivo le unità MB Crusher?

Perché l’innovazione è il segreto della crescita. Se in un cantiere si frantuma, vaglia, demolisce, movimenta terra e ricicla il materiale con soluzioni innovative, allora si diventa competitivi e si ragiona anche in termini di economia circolare.

Con MB Crusher il cantiere diventa innovativo: si ricicla sul posto riutilizzando il materiale frantumato, si riduce l’impiego di mezzi meccanici, i costi di trasporto e di gestione, si elimina il problema di smaltimento in discarica, si produce in proprio il materiale frantumato alla dimensione voluta.

Dove vedere dal vivo le unità MB Crusher?

Prima tappa, Stati Uniti d’America, Las Vegas, per il World of Concrete (dal 4 al 7 febbraio 2020). Vi aspettiamo al campo prove booth n. O30230 per vedere le nostre attrezzature al lavoro.

Seconda tappa a febbraio, dal 26 al 28, dove benne frantoio e vaglianti MB saranno in esposizione a Aquibat 2020, in Francia. Sempre a febbraio, venerdì 28, MB Crusher sarà presente alla Fachtagung Abbruch 2020,ì una conferenza dedicata al tema della demolizione organizzata a Berlino.

Si torna a Las Vegas per il terzo appuntamento dell’anno, uno degli eventi più importanti negli Stati Uniti per il settore delle costruzioni, con protagoniste le soluzione tecnologiche per la movimentazione terra, asfalti, inerti, calcestruzzi, sollevamento, estrazione mineraria, servizi pubblici e molto altro. Al CONEXPO-CON/AGG 2020 – dal 10 al 14 marzo – MB Crusher allestirà un campo prove allo stand Silver Lots 1 & 2 — S5003.

Volo diretto per Verona, in Italia, per la quarta tappa del tour: dal 21 al 25 marzo, le attrezzature MB Crusher si potranno vedere dal vivo al Samoter 2020 in ben due aree. Una interna e un’area demo di 400 m2. Il salone internazionale triennale dedicato al mondo delle macchine per costruzioni rappresenta il più importante appuntamento in Italia per un settore che, secondo gli ultimi dati disponibili dell’osservatorio SaMoTer- Prometeia, ha superato i 2,4 miliardi di euro di export nei primi 11 mesi del 2017. Quinta tappa a Saragoza, in Spagna, in occasione di Smopyc 2020, il Salón Internacional de Maquinaria de Obras Públicas, Construcción y Minería: dal 1 al 4 aprile, allo stand C-D 1/10.

A fine aprile, dal 24 al 25, sesta tappa a Scotland 2020, mentre a maggio, dal 4 all’8, i prodotti MB saranno in esposizione alla fiera IFAT 2020, in Germania (stand B4.445) e dal 26 al 29 al Bauma CTT in Russia (stand F-2/17)

Poi il tour continuerà in giugno, in estate, autunno, e toccherà diverse città e paesi in tutto il mondo. Per scoprire i dettagli, seguite MB Crusher sul web e sulle nostre pagine Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi