domenica, maggio 26, 2019
0 Carrello
Attualità

Conto corrente online: perché è preferito dai professionisti

Da recenti studi di settore è emerso che a scegliere un conto corrente online sono principalmente i professionisti. La scelta del Conto Corrente Online!

Conto corrente online: perché è preferito dai professionisti
163Visite

Un conto corrente online non rappresenta più una novità sul mercato, considerando che sono anni che i clienti li scelgono al posto di quelli tradizionali. Se prima l’unico timore era quello delle possibili truffe, sembra che oggi sia stato superato, almeno stando alle numerose proposte che ogni giorno si trovano sul web. Le banche si sono adeguate all’andamento della società, in particolare alla rapidità con cui si evolve il mezzo internet che sembra sempre trovare nuovi fronti su cui lavorare e alle continue richieste dei clienti.

Da recenti studi di settore è emerso che a scegliere un conto corrente online sono principalmente i professionisti che per mancanza di tempo sono costretti a optare per una formula di utilizzo completamente in rete usufruendo anche dei vantaggi economici che offre e i giovani nella fascia d’età compresa tra i 24 e i 35 anni.

Ogni conto così pensato permette di effettuare le operazioni standard che sono principalmente: l’accredito dello stipendio o della pensione, l’invio e la ricezione dei bonifici, il pagamento dei bollettini, F24, MAV, ricariche telefoniche e la domiciliazione di tutte le utenze.

Operazioni che ogni cliente con un conto tradizionale è costretto a fare in banca, recandosi fisicamente in sede, soluzione complicata se si ha poco tempo a disposizione. Motivo per cui i liberi professionisti abituati a gestire il tempo tra un appuntamento e l’altro, scelgono questa opzione.

Vantaggi per i professionisti

Il tempo, per chi lavora in proprio così come per i dipendenti di un’azienda del resto, è prezioso. Probabilmente è anche per questo che le banche si sono adeguate alla società scegliendo di proporre i conti correnti online che rappresentano un modo efficace per risparmiare tempo e denaro. I vantaggi, infatti, non sono soltanto legati al tempo e alla logistica ma anche al denaro.

Questa soluzione permette di tagliare le spese che invece solitamente richiede un istituto di credito per un conto corrente tradizionale, la percentuale sembra essere quella del 99%. I tagli delle spese riguardano sia l’apertura che la chiusura del conto.

Sono numerose le opzioni che è possibile scegliere tra tutte quelle presenti, per fare la scelta giusta è opportuno ascoltare ciò che dicono i clienti che già hanno scelto una precisa banca. Le opinioni su Widiba, ad esempio, sono tra le migliori.

La scelta del conto corrente online

Non è facile muoversi nella giungla di proposte che si trovano in rete, per questo è prezioso farsi aiutare da siti come Qualeconto.net che accompagnano il cliente nella scelta del conto corrente che sia quello più giusto per le proprie esigenze e necessità. I professionisti infatti hanno bisogno di soluzioni pensate ad hoc anche per il loro lavoro.

Ecco perché la scelta deve essere fatta con attenzione tenendo conto delle varie possibilità e per possibilità s’intendono le banche, le varie soluzioni e ciò che il cliente ricerca in un conto che servirà per le operazioni standard come l’accredito dello stipendio o della pensione, la domiciliazione delle utenze, il pagamento dei bollettini ma anche di molte altre che dipendono dalla singola offerta dell’istituto di credito al quale si decide di affidarsi.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi