martedì, Ottobre 22, 2019
0 Carrello
Sicurezza sul lavoro

Antincendio luoghi di lavoro e gallerie stradali, richieste proposte e commenti dai Geometri

Il CNGeGL punta al coinvolgimento dei colleghi esperti nel settore antincendio, mediante una puntuale comunicazione da parte dei Collegi

Le proposte dei Geometri su Antincendio e Gallerie Stradali
629Visite

Il CNGeGL punta al coinvolgimento dei colleghi esperti nel settore antincendio, mediante una puntuale comunicazione da parte dei Collegi, al fine di sensibilizzarli a fornire il proprio contributo sui due testi normativi in fase di formazione. Le bozze dei due documenti sono state presentate ed esaminate nella riunione del Comitato Centrale Tecnico Scientifico (CCTS) del 10 luglio scorso.

Il primo documento è il cosiddetto ”nuovo DM 10/3/1998” recante: Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro ai sensi dell’art. 43, comma 3, del D. Lgs. 81/2008. La bozza di decreto presenta alcuni aspetti innovativi rispetto al DM 10/3/1998 ad oggi vigente:

  • si applicherà a tutti i luoghi di lavoro, inclusi quelli che rientrano tra le attività soggette ai controlli di prevenzione incendi, sono presenti specifiche disposizioni per i diversi luoghi di lavoro, che sono classificati in quattro gruppi (P1, P2, P3, P4) sia sulla base dell’assoggettabilità ai controlli di prevenzione incendi (attività soggette – non soggette) e sia della presenza di regole tecniche cogenti;

  • si conferma l’attuale sistema di formazione degli addetti alla lotta antincendio e alla gestione dell’emergenza, introducendo però la periodicità dell’aggiornamento (quinquennale) e i programmi per l’aggiornamento;

  • si introducono i requisiti dei soggetti formatori dei docenti dei corsi di formazione ed aggiornamento degli addetti antincendio, prevedendo specifici requisiti culturali e formativi, e facendo salva la qualificazione di coloro che già hanno operato come formatori in materia.

Il secondo documento, denominato “Linee guida per la progettazione, realizzazione ed esercizio ai fini antincendio delle gallerie stradali il cui progetto deve essere esaminato dalla commissione permanente per le gallerie di cui all’art. 4 del D. Lgs. 264/2006”, si applica invece alle gallerie inserite nella rete stradale transfrontaliera “Trans European Network-Transport” (rete TEN).

Le linee guida individuate sono strutturate in funzione dei diversi paragrafi previsti nell’allegato II del D.lgs 264/06 riferiti alle misure di sicurezza di tipo infrastrutturale e di esercizio.

Il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati è stato invitato, per il tramite del proprio delegato in seno al CCTS, a formulare proposte e/o commenti alle indicate bozze. I colleghi Geometri che intendano proporre emendamenti e/o considerazioni di ordine operativo, con l’obiettivo prioritario di ottenere un provvedimento pienamente applicabile, potranno far pervenire le proprie osservazioni al Consiglio mediante la compilazione delle relative schede in formato doc entro il 5 settembre 2018, all’indirizzo di posta elettronica a.cardinali@cng.it.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi