giovedì, Ottobre 6, 2022
0 Carrello
Professione

Intelligenza artificiale: le nuove frontiere del settore delle costruzioni

Applicazioni e modi di utilizzo dei moderni software d'intelligenza artificiale all’interno del macro settore delle costruzioni.

Intelligenza artificiale: le nuove frontiere del settore delle costruzioni
264Visite

L’intelligenza artificiale sta cambiando rapidamente il settore delle costruzioni. Grazie alla sua capacità di aumentare l’efficienza e la precisione, l’IA è sempre più utilizzata nei cantieri di tutto il mondo.

Applicazioni e modi di utilizzo dei moderni software d’intelligenza artificiale all’interno del macro settore delle costruzioni.

  1. Ambiti di applicazione delle tecnologie che sfruttano l’intelligenza artificiale.
  2. Perché diventare esperti in Intelligenza artificiale in edilizia?
  3. Vuoi apprendere i segreti dell’intelligenza artificiale e del machine learning e avviarti verso la professione di machine learning engineer?

L’edilizia è una delle industrie più antiche e importanti del mondo. È responsabile della costruzione delle infrastrutture che supportano le nostre società e le nostre economie. Negli ultimi anni, la costruzione è stata sottoposta a pressioni per modernizzare e diventare più efficiente. Un’area che ha visto una significativa innovazione è l’uso dei software di AI.

I software AI possono essere utilizzati per una grande varietà di attività nel settore dell’edilizia, dalla gestione dei progetti al rilevamento del sito. Ad esempio, i droni alimentati dall’intelligenza artificiale, possono essere utilizzati per ispezionare i cantieri e identificare potenziali problemi. L’AI può anche essere utilizzata per generare modelli 3D di progetti di costruzione, modelli che possono aiutare i pianificatori a ottimizzare l’uso delle risorse.

L’uso del software di intelligenza artificiale nelle costruzioni è ancora nelle sue fasi iniziali, ma è molto promettente per rendere il settore più efficiente e produttivo.

Ambiti di applicazione delle tecnologie che sfruttano l’intelligenza artificiale.

Un modo in cui l’IA viene utilizzata nelle costruzioni sono le applicazioni con i droni. I droni possono essere dotati di telecamere e sensori in grado di acquisire dati su un cantiere edile, che possono quindi essere analizzati dal software AI. Questi dati possono essere utilizzati per creare modelli 3D del sito, nonché per identificare potenziali rischi e pericoli.

Un altro modo in cui l’IA viene utilizzata nelle costruzioni è attraverso l’uso di robot. I robot possono essere utilizzati per migliorare e rendere più sicure attività come la saldatura, la fabbricazione ed edificazione di complesse stretture di carpenteria metallica e la verniciatura. L’applicazione delle nuove tecnologie può aiutare ad accelerare il processo di costruzione e a migliorare la qualità del costruito. Possono essere utilizzati anche per attività pericolose come la demolizione, aiutando a mantenere i lavoratori al sicuro.

Perché diventare esperti in Intelligenza artificiale in edilizia?

L’AI ha il potenziale per rivoluzionare il settore edile, rendendo i progetti più efficienti e riducendo i costi. L’AI può essere utilizzata per attività quali la pianificazione dei progetti, la pianificazione del cantiere e l’allocazione delle risorse. Può anche essere utilizzata per automatizzare attività ripetitive come il controllo qualità e le ispezioni di sicurezza.

Secondo recenti studi, inoltre, l’IA ha il potenziale per migliorare la comunicazione tra tutte le parti coinvolte in un progetto di costruzione, siano questi architetti, ingegneri, geometri, appaltatori o fornitori. L’AI fornisce informazioni accurate e aggiornate e tutti possono collaborare in modo più efficace per evitare ritardi e sforamenti dei costi.

Vuoi apprendere i segreti dell’intelligenza artificiale e del machine learning e avviarti verso la professione di machine learning engineer?

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi