sabato, ottobre 20, 2018
0 Carrello
Professionisti

“Chiamalo! Il Geometra è di Famiglia”

A partire da oggi, e per tutto il mese di marzo, viene riproposto sul territorio della provincia di Pisa “Chiamalo!

Il Geometra è una di famiglia! I Geometri e Geometri Laureati di Pisa
421Visite

A partire da oggi, e per tutto il mese di marzo, viene riproposto sul territorio della provincia di Pisa “Chiamalo! Il Geometra è di Famiglia”, l’iniziativa che il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Pisa mette in campo dal 2015 per fornire gratuitamente ai cittadini consulenze sulle questioni rientranti nella sfera delle competenze professionali del geometra

Non soltanto far conoscere meglio chi è e che cosa può fare il geometra, come tradizionale “tecnico di famiglia”, ma anche dare la possibilità ai cittadini di usufruire di un servizio gratuito di primo approccio informativo e di consulenza in tutti gli ambiti che rientrano nelle polivalenti competenze professionali del geometra. Questi i principali obiettivi dell’iniziativa “Chiamalo! Il geometra è di famiglia”, che ritorna anche quest’anno per tutto il mese di marzo.

Il progetto, promosso e gestito dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Pisa, si ripete con successo dal 2015. Il crescente interesse riscontrato finora nei cittadini della provincia di Pisa, ai quali si rivolge, è stato dell’80%, con una tendenza costante all’aumento

Protagonisti del programma di attività oltre cento professionisti, che metteranno a disposizione gratuitamente le proprie conoscenze tecniche a tutti coloro che ne faranno richiesta. Durante le consulenze, che saranno svolte da un professionista junior e uno senior insieme, si potranno affrontare tutte le problematiche che riguardano l’ampia sfera professionale del geometra dalla casa al condominio, dal catasto all’edilizia, dal fisco al risparmio energetico. Quindi, spazio a tutte le famiglie che hanno una necessità, o anche solo un progetto, che riguarda i propri beni immobiliari (ad es. costruzione, ristrutturazione o trasferimento di proprietà di un fabbricato o di un terreno), che hanno bisogno di un consiglio anche ai soli fini ambientali ed energetici, che vogliono avere chiarimenti nelle questioni di condominio, che hanno necessità di stime e perizie, di contabilizzazione di oneri e tributi, di aggiornamenti catastali, di assistenza o mediazione nella conciliazione civile. Ma anche ai giovani che vogliono conoscere i percorsi formativi per diventare “geometra” e le opportunità di lavoro.

Tutti i dettagli sull’iniziativa, con le informazioni circa le modalità da seguire per prenotare la propria consulenza gratuita, e l’elenco dei geometri del Collegio che hanno aderito all’iniziativa, sono disponibili sul sito dedicato: http://www.chiamaloilgeometraedifamiglia.it/. Il termine ultimo per eseguire una prenotazione è il 31 Marzo 2018.

Il progetto vanta i patrocini di Regione Toscana, Provincia di Pisa, i Comuni della provincia di Pisa, e della Categoria, attraverso la Fondazione Geometri Italiani, il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati e la Cassa Italiana Previdenza e Assistenza Geometri. Così il Presidente del Collegio dei Geometri di Pisa, Giacomo Arrighi, ha descritto i punti salienti dell’idea che sta alla base di “Chiamalo! Il Geometra è di Famiglia”: “La nostra iniziativa è un piacevole ritorno sul territorio della provincia di Pisa: il progetto riscuote sempre più interesse, anno dopo anno, ed è stato anche replicato in altre province italiane sul nostro esempio. Questo ci rende onorati e soddisfatti, e testimonia il profondo legame della categoria con la comunità di appartenenza. Oltre a mettere i nostri professionisti a disposizione dei cittadini per offrire consulenze tecniche gratuite, abbiamo colto l’occasione per dimostrare ancora una volta l’attenzione del Collegio verso la crescita e l’inserimento professionale dei colleghi più giovani, motivo per cui le consulenze saranno svolte da un professionista giovane e uno anziano che lavoreranno insieme. E per venire incontro alle esigenze sociali dei più deboli e delle istituzioni locali, infine, è in arrivo una donazione di defibrillatori per due Istituti CAT della Provincia. Perché il geometra è davvero parte di una grande famiglia allargata che è il nostro territorio!”

Se il Geometra oggi ricopre sempre più speso il ruolo del naturale punto di riferimento per le esigenze di una comunità è proprio perché si è guadagnato la fiducia dei cittadini per la sua conoscenza generale e preparazione su tematiche relative al territorio, all’ambiente, all’edilizia. E questo fa di lui il professionista tecnico giusto per qualsiasi necessità e problema.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi