sabato, Febbraio 24, 2024
0 Carrello
Attualità

Valore Geometra all’Auditorium Antonianum di Roma

L'evento "Valore Geometra", un importante convegno nazionale, si è svolto recentemente presso l'Auditorium Antonianum di Roma.

Valore Geometra all'Auditorium Antonianum di Roma
505Visite

L’evento “Valore Geometra”, un importante convegno nazionale, si è svolto recentemente presso l’Auditorium Antonianum di Roma. Questa due-giorni, organizzata dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati insieme a Cassa Geometri, ha creato uno spazio per discutere temi cruciali relativi alla professione del geometra nell’era digitale e della green economy.

L’evento “Valore Geometra”, un importante convegno nazionale, si è svolto recentemente presso l’Auditorium Antonianum di Roma.

Il 15 novembre 2023, la seconda giornata dell’evento ha segnato la conclusione del convegno. Esperti di vari settori, tra cui l’economia, la tecnologia e l’ambiente, hanno condiviso le loro prospettive su argomenti come il cambiamento climatico, la demografia italiana, l’intelligenza artificiale, il divario tra scuola e lavoro, e l’interazione tra le nuove generazioni e il mondo del lavoro.

Transizione eco-digitale, cambiamento cliamatico e intelligenza artificiale

Il primo giorno, il 14 novembre, è stato caratterizzato da una serie di sessioni e dibattiti. La sessione inaugurale, incentrata sulla transizione eco-digitale, ha visto interventi di eminenti figure come Luca Mercalli, Maurizio Savoncelli e altri. Si sono toccati argomenti come il cambiamento climatico, la demografia e l’impiego dell’intelligenza artificiale.

Il presidente del Consiglio Nazionale Geometri, Maurizio Savoncelli, ha sottolineato l’importanza dei geometri nella transizione ecologica e digitale, evidenziando come la loro professione sia cruciale nella progettazione sostenibile e nel contenimento del cambiamento climatico.

Lectio Magistralis di Alessandro Orsini

La seconda giornata, organizzata da Cassa Geometri, ha esplorato temi legati alla crescita professionale e generazionale. La Lectio Magistralis di Alessandro Orsini ha aperto la sessione, seguita da interventi che hanno messo in luce l’importanza dell’investimento nelle nuove generazioni e nella formazione continua.

In conclusione, l’evento “Valore Geometra” ha rappresentato un momento di riflessione e confronto sul futuro della professione del geometra, evidenziando l’importanza dell’innovazione, della formazione e dell’adattamento ai cambiamenti in un mondo in rapida evoluzione.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi