lunedì, Novembre 29, 2021
0 Carrello
ProfessionistiRiforma catasto

Pregeo: tutto sul software per il pre-trattamento degli atti geometrici

A cosa serve il software Pregeo, come si compone, a cosa serve e quali pratiche disbriga? Guida e presentazione completa all'architettura di Pregeo.

Pregeo: tutto sul software per il pre-trattamento degli atti geometrici
473Visite

Tutto quello che hai sempre voluto sapere sul Software Pregeo in 3000 battute. Il termine PREGEO è un acronimo che sta per PREtrattamento atti GEOmetrici. Pregeo è un software ampiamente utilizzato da geometri, ingegneri, architetti, periti industriali e periti agrari per svolgere le attività burocratiche legate agli aggiornamenti catastali dei terreni, sia aggiornamenti cartografici sia aggiornamenti censuari.

In questo articolo:

  1. A cosa serve il software Pregeo, come si compone, a cosa serve e quali pratiche disbriga?
  2. Cosa puoi fare con Pregeo?
  3. Come funziona concretamente Pregeo?
  4. Sei un Geometra è vuoi scoprire come presentare correttamente al Catasto le pratiche di aggiornamento al Catasto dei terreni?

A cosa serve il software Pregeo, come si compone, a cosa serve e quali pratiche disbriga?

Il software Pregeo, la cui ultima versione è la 10.6.1 del 7 gennaio 2020, trova concreta applicazione nel disbrigo delle pratiche di aggiornamento catastale. Nel dettaglio, il software sviluppato dalla società italiana Sogei, viene utilizzato dai professionisti autorizzati alla presentazione delle pratiche di:

  • tipo mappale:
  • tipo frazionamento;
  • tipo frazionamento e tipo mappale;
  • tipo particellare.

Cosa puoi fare con Pregeo?

Il Software Pregeo è uno degli strumenti, ormai considerati, tipici per lo svolgimento e il disbrigo delle pratiche di aggiornamento catastale. Le pratiche di aggiornamento catastale (cartografiche e censuarie) rappresentano però un mare magnum di difficile comprensione per un neofita, nel dettaglio Pregeo trova applicazione nel caricamento dei dati di misura e descrizione geometrica relativi ad oggetti rilevati tramite poligoni; nelle azioni di descrizione accurata delle operazioni catastali specifiche di un’aggiornamento e nel visualizzare graficamente l’oggetto del rilievo cartografico.

Il software SOGEI è inoltre fondamentale ogni qual volta si proceda alla gestione degli estratti di Mappa rilasciati dall’Ufficio o autoallestiti; nella formulazione della proposta di aggiornamento cartografico; nella predisposizione dei modelli informatizzati e nella predisposizione del supporto informatico sul quale dovranno essere presentati gli atti di aggiornamento. Per ultimo Pregeo viene utilizzato per la stampa fisica della presentazione dell’atto di aggiornamento cartografico con il relativo codice di riscontro.

Come abbiamo appena visto quindi, Pregeo risulta essere un utile “collaboratore” in tutte le fasi delle procedure di aggiornamento.

Come funziona concretamente Pregeo?

In termini “spaziali” l’architettura del Software Pregeo si compone di tre differenti moduli applicativi.

  • Gestione dei libretti.
  • RI-Elaborazione topografica.
  • Redazione della proposta di aggiornamento.

Il primo modulo, quello per la gestione dei libretti viene utilizzato per caricare sul software i dati del libretto e le misure. Con il modulo “gestione dei libretti” è inoltre possibile effettuare le azioni di importazione, esportazione e stampa dei dati dei documenti, risultando essere un fondamentale strumento per la gestione dell’archivio locale dei punti fiduciali.

Più tecnico è probabilmente il modulo progettato per supportare l’elaborazione topografica. Questo modulo consente al professionista incaricato di individuare le quote e le coordinate dei punti, la precisione del rilievo e le superfici oggetto degli atti di aggiornamento.

L’ultimo modulo è quello più burocratico, nel senso che trova applicazione per le attività di predisposizione dell’estratto di mappa aggiornato.

Sei un Geometra è vuoi scoprire come presentare correttamente al Catasto le pratiche di aggiornamento al Catasto dei terreni?

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi