lunedì, Giugno 27, 2022
0 Carrello
Antisismico

Sistema Costruttivo ICF: cosa sono e quali sono le caratteristiche?

Estremamente popolare in Germania, il sistema costruttivo ICF è una procedura che consente di edificare immobili energeticamente efficienti e dalle elevate proprietà antisismiche.

Sistema Costruttivo ICF: cosa sono e quali sono le caratteristiche?
230Visite

Progettare e costruite un immobile seguendo le procedure di un sistema costruttivo ICF significa realizza edifici con il sistema delle Casseforme Isolanti per Calcestruzzo. Queste sono delle procedure estremamente performanti, capaci di facilitare e velocizzare l’edificazione di una casa ottimizzando i tempi e concentrando gli sforzi affinché possano essere realizzati edifici dalle alte prestazioni energetiche e dalle innegabili proprietà antisismiche.

Indice:

  1. Sistemi ICF: caratteristiche.
  2. Valori di trasmittanza dei blocchi ICF.
  3. Vuoi scoprire come valutare e utilizzare professionalmente i sistemi ICF?

Estremamente popolare in Germania, il sistema costruttivo ICF è una procedura che consente di edificare immobili energeticamente efficienti e dalle elevate proprietà antisismiche.

I sistemi costruttivi ICF nascono attorno metà del secolo scorso in Germania, dove sono popolarissimi, per poi diffondersi e crescere con rapidità negli Stati Uniti dove le case costruite con sistemi ICF rappresentano quasi il 10 per cento di tutto il mercato immobiliare.

Sistemi ICF: caratteristiche.

Alla base di un sistema ICF troviamo l’utilizzo di una seria di blocchi realizzati in materiale isolante, solitamente polistirene espanso, legati insieme con plastica o acciaio. I blocchi, estremamente leggeri, si presentano come elementi cavi che si legano tra di loro senza la necessità di utilizzare malta e al loro interno viene colato successivamente il calcestruzzo. Questa tecnica di costruzione può essere utilizzata per edificare pareti alte fino a quattro metri. Effettuato il getto di calcestruzzo all’interno dei blocchi, il polistirolo viene lasciato nella sua posizione e diventa a tutti gli effetti un isolante termico.

Valori di trasmittanza dei blocchi ICF.

Le pareti realizzati con elementi ICF presentano valori variabili tra 0,22 w / m² K e fino a 0,14 w / m² K . Numeri perfetti se l’obiettivo da raggiungere è quello di realizzare edifici a zero energia.

Vuoi scoprire come valutare e utilizzare professionalmente i sistemi ICF?

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi