martedì, Ottobre 22, 2019
0 Carrello
Ambiente

REMTECH Expo 2019: dal 18 al 20 settembre a Ferrara

REMTECH Expo 2019: a Ferrara dal 18 al 20 settembre
221Visite

Analogamente ai precedenti appuntamenti, il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL) sarà fra i protagonisti di REMTECH Expo 2019. Il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli è nuovamente fra i componenti del Comitato Scientifico Geosismo e al Geometra Pasquale Salvatore viene riconfermata la partecipazione al Comitato Scientifico di Esonda. Per la Categoria saranno presenti anche i Consiglieri Pierpaolo Giovannini e Paolo Nicolosi.

ESONDA AWARDS. La Fondazione Geometri Italiani, di concerto con il CNGeGL, ha voluto rinnovare l’istituzione di 2 riconoscimenti: “La Geomatica nella progettazione e nella gestione delle infrastrutture” e “La Geomatica a supporto della progettazione del territorio”. L’iniziativa è rivolta a geometri, ingegneri, geologi, architetti, studenti universitari, liberi professionisti, imprese e società di servizi, tecnici delle P.A., ricercatori universitari e di enti di ricerca, con l’obiettivo di concorrere a diffondere la competenza professionale nella gestione del territorio, mettendo a disposizione delle collettività le conoscenze e gli strumenti tecnologicamente avanzati. I progetti più significativi – per ciascuna categoria – saranno valutati da Alta Scuola, cui è affidato il coordinamento scientifico in collaborazione con la Fondazione Geometri Italiani. Nel corso della conferenza di giovedì 19 settembre, i premiati saranno invitati a presentare i propri lavori nella sessione speciale “La Geomatica nella Progettazione di Infrastrutture e Territorio”.

PRESENTAZIONE REMTECH EXPO 2019. Il nuovo programma sarà articolato da 9 sessioni tematiche: REMTECH e REMTECH EUROPE bonifiche dei siti contaminati, COAST tutela della costa e porti sostenibili, ESONDA dissesto idrogeologico e frane, con un percorso altamente tecnologico dedicato alla geomatica, geodesia, rilevamento, information technologies e Open Data, CLIMETECH cambiamenti climatici, GEOSISMICA rischio sismico, INERTIA sostenibilità delle opere e riutilizzo dei materiali, RIGENERACITY rigenerazione urbana e il social housing, CHEMTECH industria chimica sostenibile.

L’evento prende il via il 18, a partire dagli Stati Generali delle Bonifiche a quello della Geologia, dalla Conferenza sulla Gestione delle Risorse Idriche a quelle sul Rischio sismico e sulla Rigenerazione urbana.

La prima giornata ospiterà inoltre l’evento di Cisambiente Confindustria dal titolo “Il cuore verde delle bonifiche”. Si prosegue il 19 con la Conferenza del Sistema Nazionale di Protezione Ambientale Snpa, con la Conferenza Nazionale sulla plastica e due nuovi appuntamenti: il Workshop CircOILeconomy organizzato dal Conou e il Corso “Il Direttore Tecnico nelle imprese di gestione rifiuti e di bonifica” di Angam. Si conclude il 20 con la chiusura della manifestazione con la Conferenza Nazionale Industria e Ambiente, la Conferenza Nazionale Salute e Sicurezza, la Giornata del Dipartimento di Protezione Civile, la Tavola Rotonda sulle Ricostruzioni post-sisma, gli Stati Generali dell’Università e green jobs nella green economy, il Corso di formazione sulla Comunicazione Ambientale “fake news”. Nel corso della FIERA non mancheranno incontri tecnici organizzati contemporaneamente con le aziende espositrici, meeting bilaterali e appuntamenti con le delegazioni straniere.

In occasione della chiusura della tre giorni di lavori, infine, gli ospiti saranno salutati dalle note del Maestro Uto Ughi che salirà sul palco per un’esibizione straordinaria.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi