venerdì, Maggio 27, 2022
0 Carrello
Professionisti

Regime Forfettario e Amministratori di condominio: scelta del regime fiscale più adatto.

Amministratori di condominio e regime forfettario. Quale regime fiscale conviene aprire per svolgere la professione di amministratore di condominio?

Regime Forfettario e Amministratori di condominio: scelta del regime fiscale più adatto.
260Visite

Regime Forfettario e Amministratori di condominio: scelta del regime fiscale più adatto. Se state pensando di diventare amministratori di condominio, o avete appena avviato al vostra attività, dovrete decidere se aprire una partita iva con il forfettario oppure no.

In questo articolo:

  1. Regime forfettario amministratori di condominio.
  2. Requisiti regime forfettario.
  3. Ricavi e compensi in regime forfettario.
  4. Perché scegliere un regime forfettario per svolgere la professione di amministratore di condominio?
  5. Sei un Amministratore di Condominio e vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità del tuo settore professionale?

Amministratori di condominio e regime forfettario. Quale regime fiscale conviene aprire per svolgere la professione di amministratore di condominio?

Scegliere il regime fiscale più adatto è la prima e più importante decisione che un amministratore di condominio dovrebbe compiere. La scelta più conveniente è sicuramente quella del regime forfettario per amministratori di condominio.

Regime forfettario amministratori di condominio.

Scegliere il forfettario per un’attività d’amministratore di condominio significa optare per un regime fiscale caratterizzato da notevoli vantaggi fiscali e contabili. Ma attenzione, se siete degli amministratori di condominio e state pensando di lavorare con un forfettario, per prima cosa dovrete capire se siete in possesso dei requisiti minimi per poter rientrare nella fattispecie fiscale.

Requisiti regime forfettario.

Lavorare con un regime forfettario vuol dire rispettare tre semplici requisiti. Due requisiti oggettivi e un requisito soggettivo.

Requisiti Soggettivi per regime Forfettario amministratori di condominio.

Possono accedere al forfettario i liberi professionisti o le ditte individuali. Sono escluse dal forfettario sia le società commerciali sia le associazioni professionali.

Regime forfettario e requisiti oggettivi.

I due requisiti oggettivi per poter avviare impresa in regime forfettario sono:

  • ricavi e compensi che non possono superare i 65mila euro all’anno. Il superamento della soglia comporta per l’anno successivo il passaggio al regime ordinario.
  • spese da sostenere per gestire personale dipendente o per lavoro accessorio. Il limite massimo di tali spese non deve superare i 20mila euro

Ricavi e compensi in regime forfettario.

Un amministratore di condominio, se rientra nel forfettario, dovrà determinare il suo reddito seguendo il principio di cassa. Il reddito sarà quindi calcolato, cosi come le tasse da pagare, in base ai compensi reali percepiti nel corso del periodo d’imposta.

Una volta determinato il reddito, a questo si applicherà un preciso coefficiente di redditività, che nel caso degli amministratori di condominio è dell’86%. Sull’86% del fatturato lordo si applica poi, per i primi cinque anni d’attività, un’imposta sostitutiva del 5%, sul valore raggiunto dovranno essere pagate le tasse. L’imposta sostitutiva dopo i primi cinque anni passa al 15%.

Perché scegliere il forfettario per svolgere la professione di amministratore di condominio?

I principali vantaggi che dovrebbero spingerti a scegliere il forfettario sono l’applicazione del regime di cassa per la determinazione del reddito al posto del regime di competenza; l’esclusione dall’applicazione dell’imposta sul valore aggiunto (IVA); l’esclusione dall’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) e la possibilità di applicare la fatturazione elettronica per avere la possibilità di ridurre di un’annualità i tempi di accertamento.

Sei un Amministratore di Condominio e vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità del tuo settore professionale?

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi