sabato, Marzo 2, 2024
0 Carrello
Ambiente

Inaugurata nelle Marche la prima casa off grid d’Italia

La prima casa off grid di Italia è stata realizzata a Monsano, in provincia di Ancona, ed è la prima casa italiana completamente indipendente da fonti fossili inquinanti

1.76KVisite

La prima casa off grid di Italia è stata realizzata a Monsano, in provincia di Ancona, ed è la prima casa italiana completamente indipendente da fonti fossili inquinanti. A far diventare realtà ciò che fino a poco tempo sembrava impossibile è stata la Energy Resources, un innovativa azienda marchigiana che ha tra le sue peculiarità una grande attenzione alle tematiche ambientali e al mercato delle energie rinnovabili.

Un attenzione che negli ultimi anni ha portato la Energy Resources a sviluppare e poi a mettere realmente a punto un progetto che definire rivoluzionario non è sicuramente riduttivo.

Realizzare una casa off grid, costruire abitazioni che non siano dipendenti dal petrolio!

Un grande successo per un’azienda che ha saputo investire nello sviluppo eco-sostenibile, dando origine al fortunato SES – Smart Energy System, un impianto di energia intelligente, capace di integrare l’abitazione con un sistema di gestione dell’energia.

“ Con il progetto della casa off grid miriamo a realizzare una vera democrazia energetica” ha affermato il presidente della Energy Resources Enrico Cappanera “una reale democrazia energetica che possa spalancare le porte a tutti, a dispetto delle grandi manovre di multinazionali dell’energia, di governi poco lungimiranti e di istituti di credito ancora legati ad un sistema basato sulle fonti fossili ed al loro monopolio”

 “Quello che fino ad oggi è stato definito consumatore” ha concluso Cappanera “deve trasformarsi finalmente in produttore capace di orientare le proprie scelte in modo consapevole: sapere quanta energia si ha possibilità di produrre, e quindi di utilizzare, è fondamentale anche per rilanciare i concetti di risparmio energetico e riduzione delle emissioni inquinanti”.

 

 

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi