martedì, Agosto 16, 2022
0 Carrello
Professionisti

HSE manager: cosa fanno e perché dovrebbe interessarti?

Chi sono e di che cosa si occupano gli HSE manager? Retribuzioni, requisiti di accesso alla professione e formazione.

HSE manager: cosa fanno e perché dovrebbe interessarti?
207Visite

In tema di salute, ambiente e sicurezza sul lavoro l’HSE manager è sicuramente uno dei professionisti più ricercati, apprezzati e pagati. Ma chi sono i responsabili hse e di che cosa si occupano?

Chi sono e di che cosa si occupano gli HSE manager? Retribuzioni, requisiti di accesso alla professione e formazione.

In questo articolo:

  1. HSE manager: definizione e importanza.
  2. Come diventare HSE?
  3. Stipendi HSE manager.

L’HSE è una professionista che grazie alla sua importanza riveste oggi un ruolo di primaria importanza nell’architettura interna del lavoro di un’azienda. La sua importanza è strettamente connessa con la sua funzione pratica di responsabile dello sviluppo e dell’attuazione dei programmi di sicurezza organizzativa per quanto riguarda la salute e sicurezza sull’ambiente lavorativo.

HSE manager: definizione e importanza.

Gli health safety executive manager sono i responsabili incaricati di garantire e monitorare la salute e la sicurezza sui posti di lavoro. Nel dettaglio un HSE opera con mansioni di supporto a un’organizzazione lavorativa nel conseguimento degli obiettivi in ambito health safety executive.

Un HSE manager, unisce competenze tecniche e strategiche con doti manageriali, il risultato è un professionista moderno che gestisce, progetta, coordina e svolge consulenze in tema di salute e sicurezza sul lavoro rappresentando sulla base delle proprie specifiche conoscenze, abilità e competenze, rappresentando una vera e propria figura di riferimento per quanto riguarda la gestione, la progettazione, il coordinamento e la consulenza per le tematiche di cui si occupa.

Tra i compiti dell’HSE rientrano attività di tipo operativo, ma anche di tipo strategico. Le mansioni di questa figura sono riconducibili alla definizione della strategia aziendale per sviluppare delle politiche di gestione della sicurezza, che identificano e definiscono le responsabilità in materia di sicurezza di tutti i dipendenti.

L’obiettivo principale di un manager esperto in health safety executive è quello di ridurre e minimizzare i rischi potenzialmente esistenti sui luoghi di lavoro, coordinare i percorsi formativi interni ed esterni, garantire un alto livello di preparazione e stilare completi report in tema.

Come diventare HSE?

Diventare HSE manager significa ritagliarsi un ruolo all’interno del settore delle consulenze in tema di salute e sicurezza sui posti di lavoro. Per diventare un responsabile hse è possibile seguire diverse strade, le principali sono quelle che passano attraverso percorsi di formazione e master come quello organizzato da unione professionisti.

Stipendi HSE manager.

Un HSE professionista è un dirigente responsabile che ricopre ruoli d’altissima responsabilità. Parliamo di un manager ai più alti livelli dell’organizzazione aziendale e come tale il suo stipendio si attesta solitamente attorno ai 45mila euro all’anno. I manager più quotati arrivano anche a 55mila euro all’anno.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi