martedì, Settembre 21, 2021
0 Carrello
Professionisti

Geometra, come farsi conoscere da potenziali clienti? 3 strategie vincenti

Che tu sia un geometra freelance o un dipendente scopri come farsi conoscere con 3 (semplici) strategie vincenti.

Geometra, come farsi conoscere da potenziali clienti? 3 strategie vincenti
346Visite

Geometra, come farsi conoscere da potenziali clienti? 3 strategie vincenti. Che tu sia un geometra freelance o lavori in un piccolo studio di progettazione e pratiche catastali, probabilmente conosci bene lo stress che si verifica quando non ci sono nuovi progetti all’orizzonte.

Che tu sia un geometra freelance o un dipendente scopri come farsi conoscere con 3 (semplici) strategie vincenti.

Indice:

  1. 1 Progetta il tuo piano di marketing in base ai potenziali segmenti di acquisto
  2. 2 Crea contenuti di valore per Il tuo obiettivo.
  3. 3 Usa le piattaforme di social media come canale di acquisizione.
  4. Sei un geometra? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

La domanda di servizi legati alla professione di geometra è correlata alla volumetria di edifici residenziali e commerciali in una specifica area urbana. Gli studi tecnici, di solito, sono piccole realtà e i costi sono per lo più fissi. L’economia di scala nel settore è bassa e fa si che la redditività dipenda da un continuo afflusso di nuovo lavoro. Questo significa che il settore degli studi tecnici è altamente frammentato, un buon ambiente per favorire lo sviluppo della concorrenza e, quindi, nuove e proficue opportunità di marketing.

La frammentazione è tua amica.

In un settore professionale iper frammentato, avrai centinaia di concorrenti, ma la maggior parte di questi sarà piccola e debole, quindi non rappresenterà una minaccia significativa per il tuo sviluppo.

Geometra, come farsi conoscere da potenziali clienti? 3 strategie vincenti.

Queste quattro strategie di marketing possono aiutarti a distinguerti nel mercato degli studi tecnici.

1 Progetta il tuo piano di marketing in base ai potenziali segmenti di acquisto

In passato potresti aver provato a promuovere il tuo studio tecnico o i tuoi servizi di freelance attraverso pubblicità a pagamento sulla stampa, sui motori di ricerca o tramite i social media senza ricevere nemmeno una telefonata o un’e-mail d risposta.

La pubblicità tipica utilizzata dagli studi tecnici e di progettazione tende a concentrarsi su un unico obiettivo: farsi assumere da un cliente. Sebbene l’idea di effettuare una vendita immediata non sia sbagliata, in realtà stai limitando il tuo potenziale di marketing concentrandoti su un solo segmento della popolazione.

Prima di fare pubblicità devi sapere che solo il 3% del tuo target è disposto ad acquistare i tuoi servizi nell’immediato. Jeremy Miller, brand strategist e autore del best seller Sticky Branding: 12.5 Principi per distinguersi, attirare clienti e far crescere un marchio incredibile, parla della regola del 3%. Secondo Miller, questa regola divide il tuo mercato in cinque segmenti di acquisto:

  • Il 3% sono acquirenti attivi. Hanno bisogno, cercano opzioni e vogliono assumere un geometra nei prossimi 30-90 giorni.
  • Il 7% è aperto all’idea di acquistare i tuoi servizi ma non è nella fase di ricerca attiva. Una buona campagna di marketing o una chiamata a freddo po, in questo caso, suscitare il loro interesse trasformandoli in acquirenti attivi.
  • Il 30% ha bisogno dei tuoi servizi, ma il bisogno non è abbastanza forte per portarli ad agire. Possono sembrare potenziali clienti, ma hanno altre priorità.
  • Il 30 percento non ne ha bisogno. Non hanno bisogno dei tuoi servizi e non sono ricettivi a nessun messaggio pubblicitario.
  • Il 30% non è interessato alla tua azienda. Non si adattano al tuo marchio e non ti sceglieranno mai. Potrebbero essere fedeli alla concorrenza, avere avuto una brutta esperienza con la tua azienda o preferire opzioni alternative.

Miller conclude il suo saggio sul branding ricordandoci che questa regola ci mostra che ci sono due tipi di marketing: marketing inbound attivo che si concentra sul 10% dei potenziali clienti che hanno bisogno dei tuoi servizi in questo momento e una forma di marketing più passiva che si concentra sul restante 90% del mercato.

Il marketing per geometri e studi tecnici include tecniche come la pubblicità sui motori di ricerca per acquirenti attivi, mentre SEO, content marketing e social media marketing sono le tecniche passive migliori per i potenziali clienti che non sono pronti ad acquistare i tuoi servizi.

Che ci crediate o no, il marketing in entrata per quel 10% è la parte facile da realizzare. La chiave per farsi conoscere correttamente è quella di concentrarsi sul 90 percento del tuo pubblico di destinazione e stabilire e sviluppare un buon rapporto con loro prima che siano pronti ad acquistare i tuoi servizi.

2 Crea contenuti di valore per Il tuo obiettivo.

Il content marketing è uno dei modi migliori per creare una relazione con potenziali clienti che non hanno ancora bisogno dei tuoi servizi.

Il content marketing è un approccio di marketing strategico incentrato sulla creazione e distribuzione di contenuti di valore, pertinenti e coerenti con il nostro business. Realizzati per attrarre e trattenere un pubblico chiaramente definito e, in definitiva, per guidare un’azione redditizia dei clienti.

Ma attenzione, perché non si tratta di creare semplicemente contenuti che parlino del tuo studio tecnico e dei servizi che offri, una strategia di content marketing corretta deve mirare a creare anche (in buona parte) contenuti non commerciali che sappiano portare valore al tuo cliente target.

Poiché stiamo parlando di marketing per geometri e studi tecnici, ti consigliamo di utilizzare contenuti didattici o case study che mostrino come un cliente ha beneficiato dei tuoi servizi ed è riuscito a risolvere un problema concreto. Secondo uno studio dell’Università di Harvard, i casi studio sono il tipo di contenuto migliore per generare una conversione nel settore degli studi di progettazione, in particolare nel settore B2B con un tasso di completamento dell’80%.

3 Usa le piattaforme di social media come canale di acquisizione.

I social media sono un ottimo canale per ottenere visibilità, generare traffico verso il tuo sito web e per interagire con i tuoi clienti. I social media sono anche uno dei modi più economici per promuovere il tuo studio tecnico. Il 90% dei professionisti tecnici, se intervistato, afferma che i propri sforzi sulle piattaforme di social media hanno generato maggiore visibilità per le proprie attività.

Una semplice pubblicazione sulle piattaforme di social media può ricevere Mi piace, essere condivisa/retwittata e generalmente vista rapidamente da un ampia fetta del tuo pubblico di riferimento. Se il contenuto che pubblichi è corretto, prima che tu te ne accorga, migliaia di persone vedranno il tuo messaggio in un solo giorno.

Se riesci a creare contenuti che si adattano agli interessi del tuo pubblico di destinazione è molto probabile che questi vengano condivisi dandoti una maggiore visibilità del tuo brand.

Quali piattaforme scegliere social scegliere per farsi conoscere?

Quando scegli quali piattaforme di social media utilizzare nella tua strategia di marketing come geometra devi tenere conto di due fattori, l’utilizzo della piattaforma da parte dei tuoi potenziali clienti e le capacità tecniche della piattaforma stessa.

Utilizza le piattaforme di social media utilizzate dai tuoi potenziali clienti. Per capirlo devi fare una piccola ricerca. Utilizza i motori di ricerca sulle piattaforme dei social media per trovare gruppi, fanpage o hashtag relativi ai tuoi servizi. Il motivo è quello d’intercettare il tuo pubblico di destinazione mentre partecipa a discussioni o seguo hashtag su questi canali.

Le capacità tecniche della piattaforma invece dovrebbero allinearsi ai tuoi obiettivi. Se la tua strategia è finalizzata al branding e si basa sulla diffusione di contenuti visivi e stimolanti, foto e video costituiranno la maggior parte dei tuoi post. Instagram e Pinterest quindi, in questo caso, potrebbero essere le piattaforme di social media più appropriate.

Se invece vuoi concentrarti sulla condivisione di contenuti utili o stai cercando di generare traffico verso il tuo sito web, Facebook, Twitter e LinkedIn sono il meglio che il settore possa offrire.

Tuttavia, per realizzare una campagna di marketing corretta dovresti essere in grado d’implementare una strategia di contenuto utile per ogni piattaforma social media che decidi di presidiare. Se non hai il tempo o le risorse per gestirli in modo ottimale, concentrati su una o due.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a far crescere la tua fanbase.

  • Usa un tono casual e amichevole nei tuoi post. La comunicazione sui social ha, per sua natura, un tono divertente, leggero e positivo. Questo non significa che ogni post che pubblichi debba essere uno scherzo, ma solo che dovresti mirare a essere coinvolgente e amichevole. I post con un tono troppo formale, serio o distante non ti aiuteranno a entrare in contatto con il tuo pubblico di destinazione.
  • Umanizza il tuo marchio attraverso i social media. Se il tuo studio tecnico è piccolo e promuove una cultura del lavoro positiva, puoi pubblicare e condividere le immagini degli eventi quotidiani che accadono nel tuo studio e quelli in cui partecipi con i tuoi dipendenti. Questo darà al tuo marchio un volto umano e trasmetterà un senso di vicinanza ai tuoi fan.
  • Condividi foto e video dei tuoi progetti. Come geometra, il materiale grafico generato dai tuoi progetti può essere molto attraente e probabilmente potrebbe essere facilmente condiviso.
  • Usa gli annunci e le ads. La pubblicità a pagamento su Facebook o Linkedin ti consente di aumentare il tuo raggio d’azione, guadagnare follower e ottenere conversioni. Facebook offre opzioni di segmentazione molto specifiche che ti consentono di raggiungere il tuo target non solo attraverso criteri demografici e geografici, ma anche attraverso i gusti e gli interessi degli utenti e il loro comportamento.

Ad esempio, potresti indirizzare i tuoi annunci agli utenti appena sposati della tua regione interessati a restaurare un immobile. È probabile infatti che questo segmento sia più disposto a richiedere i tuoi servizi e a far eseguire un lavoro di ristrutturazione immobiliare o a costruire una nuova casa.

Sei un geometra? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Unione Professionisti ti dà la possibilità di progettare e completare da solo il tuo percorso di studi, proponendoti tutti i suoi corsi, sviluppati in modalità FAD asincrona, accreditati presso il CNGeGL.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi