giovedì, Ottobre 6, 2022
0 Carrello
Edilizia

Gas Radon: che cosa è, quali rischi comporta e come si elimina.

Rischi, presenza e procedure per eliminare il Gas Radon da un ambiente interno. Breve guida pratica per geometri e progettisti.

Gas Radon: che cosa è, quali rischi comporta e come si elimina.
286Visite

Il gas radon è un elemento radioattivo presente in natura che viene emesso dalla superficie terrestre. È un gas incolore, inodore e insapore. Il radon può accumularsi negli edifici e causare problemi di salute. L’unico modo per sapere se sei esposto al radon è testarlo. Ci sono semplici test che possono essere eseguiti per determinare se hai livelli elevati di radon nella tua casa.

  1. Quali sono i rischi della presenza del Gas Radon?
  2. Come eliminare il Gas Radon?
  3. Vuoi diventare un esperto in interventi di risanamento Gas Radon cosi come previsto dal Decreto Legislativo 101/2020?

Rischi, presenza e procedure per eliminare il Gas Radon da un ambiente interno. Breve guida pratica per geometri e progettisti.

Il gas radon è un elemento presente in natura che si trova nel suolo, nell’acqua e nell’aria. È incolore, inodore e insapore. Il radon può essere dannoso per la salute se ci si espone per lunghi periodi di tempo. Il modo migliore per sapere se c’è presenza di radon nella tua casa è farlo testare. Ci sono kit di test che puoi acquistare nella maggior parte dei negozi di ferramenta. Puoi anche far testare da un professionista la tua casa per il radon. Se trovi che c’è un alto livello di gas nella tua casa, puoi adottare misure per ridurre i livelli.

Quali sono i rischi della presenza del Radon?

Il radon è un elemento radioattivo normalmente presente in natura che si forma dal decadimento naturale dell’uranio nel suolo e nelle rocce. Il radon può essere dannoso per la salute se ci si espone per un lungo periodo di tempo. Alcuni dei rischi associati all’esposizione al gas radon includono cancro ai polmoni, problemi respiratori e altri problemi di salute.

Come eliminare il Radon?

Il radon, l’abbiamo già detto, è un cancerogeno che può causare il cancro ai polmoni. È importante eliminare questo gas dall’ambiente interno per proteggere la salute delle persone che lo abitano. Ci sono diversi modi per farlo.

Un modo è installare un sistema di mitigazione del radon. Questo sistema raccoglierà il gas e lo sfiaterà all’esterno dell’edificio. È importante che un professionista installi questo sistema, poiché deve essere eseguito correttamente per essere efficace.

Un altro modo per ridurre la quantità di radon in un edificio è migliorare la ventilazione. Questo può essere fatto aprendo finestre e porte o installando un aspiratore in cucina o in bagno.

Vuoi diventare un esperto in interventi di risanamento Gas Radon cosi come previsto dal Decreto Legislativo 101/2020?

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi