domenica, Dicembre 5, 2021
0 Carrello
AttualitàEdilizia

Durc Geometri. Cassa geometri chiede l’estensione dell’obbligo Durc anche ai professionisti

Obbligo Durc geometri anche per i liberi professionisti. A chiederlo, pochi giorni fa, è stato Diego Buono, presidente di Cassa geometri.

Durc Geometri. Cassa geometri chiede l’estensione dell’obbligo Durc anche ai professionisti
1.42KVisite

Obbligo Durc per i geometri! A chiederlo a gran voce è stato lo stesso presidente della Cassa Geometri Diego Buono.

“La necessità di dimostrare il regolare pagamento dei contributi previdenziali deve essere estesa a tutte le tipologie di operatori commerciali – afferma Diego Buono – L’obbligo del Durc deve essere esteso anche ai professionisti privati e deve essere sempre previsto, non solo quindi nei rapporti di lavoro con la pubblica amministrazione”.

In questo articolo:

  1. Obbligo Durc geometri liberi professionisti: perché è giusto proporlo?
  2. Obbligo DURC e concorrenza sleale tra concorrenti privati.
  3. Sei un geometra? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Obbligo Durc geometri anche per i liberi professionisti. A chiederlo, pochi giorni fa, è stato Diego Buono, presidente di Cassa geometri.

“Come Presidente della Cassa Geometri – continua Buono – non posso che auspicare un intervento del Governo per estendere l’obbligo del Durc, già all’interno di questa manovra di bilancio, puntando decisamente all’obiettivo di sanare una situazione che lascia ampi spazi alla concorrenza sleale”.

Obbligo Durc geometri liberi professionisti: perché è giusto proporlo?

Oggi, ha evidenziato il presidente Buono in una recente intervista al Sole 24 ore, ci ritroviamo in una situazione a tratti surreale. L’obbligo Durc, cosi come inteso oggi, prevede che il professionista è obbligato a verificare il Durc delle aziende e queste devono dimostrare di essere in regola con i pagamenti previdenziali, mentre il professionista non è obbligato a nessun rispetto degli obblighi previdenziali.

“Ci ritroviamo in una situazione – evidenzia il presidente della Cassa Geometri – in cui il libero professionista deve controllare il rispetto degli obblighi previdenziali ma nessuno controlla il controllore. Questa realtà – continua Buono – è bene ribadirlo riguarda solo i rapporti tra privati, i rapporti tra professionisti e pubblica amministrazione infatti sono già regolati e sottoposti a esplicito obbligo DURC”.

Obbligo DURC e concorrenza sleale tra concorrenti privati.

L’assenza dell’obbligo Durc nei rapporti tra privati ha generato, secondo le dichiarazioni di Cassa Geometri, una sorta di concorrenza sleale tra colleghi. “Oggi chi riesce ad evadere il versamento dei contributi si trova nella situazione di poter applicare costi più bassi. Tutto ciò fa a scapito dei colleghi che invece effettuano regolarmente i versamenti e che quindi non possono applicare forti sconti sul loro lavoro”.

Sei un geometra? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Unione Professionisti ti dà la possibilità di progettare e completare da solo il tuo percorso di studi, proponendoti tutti i suoi corsi, sviluppati in modalità FAD asincrona, accreditati presso il CNGeGL.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi