mercoledì, Agosto 5, 2020
0 Carrello
Attualità

Dl Semplificazioni: tutte le misure per favorire imprese, aziende e rilancio nazionale.

Il Dl Semplificazioni, recentemente pubblicato in gazzetta ufficiale, prevede nuove procedure più veloci per la banda ultralarga, digitalizzazione PA, green Economy e reti energetiche.

Dl Semplificazioni: tutte le misure a favore di imprese e aziende
424Visite

Dl Semplificazioni: tutte le misure per favorire imprese, aziende e rilancio nazionale. É stato pubblicato pochi giorni in gazzetta ufficiale e già se ne discute come di una piccola rivoluzione. Sarà il Covid 19, che ha costretto ad accelerare i cambiamenti, sarà il mutuato atteggiamento di politica ed economia, che nel corso degli ultimi anni sembra aver contagiato un po’ tutti, ma il DL semplificazioni sembra fare esattamente quello che si prefigge, semplificare la burocrazia e favorire il mondo produttivo.

Il Decreto semplificazioni prende spunto dalle indicazioni del decreto Italia, dal decreto liquidità e dal decreto rilancio, e interviene direttamente sulla materia delle semplificazioni in tema di contratti e appalti pubblici. Lo scopo, già ampiamente evidenziato, è quello di snellire e velocizzare i procedimenti burocratico normativi che rallentano e spesso impediscono un corretto sviluppo dell’economia italiana.

“Il DL Rilancio mira a snellire le procedure amministrative – afferma il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli – e a ridefinire il sistema delle responsabilità, dell’abuso d’ufficio e del danno erariale che frenano il sistema Italia”.

Quali sono i principali strumenti e le novità più importanti messe in campo dal DL semplificazioni?

Nuova Sabatini, digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e sviluppo della Banda Ultra larga

Il DL semplificazioni prevede l’aumento dell’importo erogato (questa volta in un unica soluzione e non più in sei diverse tranche di pagamento) dalla Nuova Sabatini e una serie di agevolazioni burocratiche finalizzate ad favorire l’accesso delle PMI ai fondi europei. Parallelamente vengono introdotte tutta una nuova categoria di misure per velocizzare i lavori sulle infrastrutture di comunicazione. “La banda ultralarga – continua il Ministro – è al centro dei nostri programmi di sviluppo come infrastruttura fondamentale per garantire una veloce ripresa dell’economia”.

Sviluppo tecnologico e attenzione ai dettagli burocratici quindi. Le procedure semplificate per la cancellazione dal registro delle imprese permetteranno una maggiore aderenza delle informazioni con la realtà economica e aiuteranno ad eliminare la dannosa, e spesso eccessiva, segmentazione delle informazioni nelle banche dati.

Particolare attenzione sarà posta anche alle iniziative atte a favorire l’utilizzo della Posta Elettronica Certificata, sopratutto per quanto riguarda le attività che intercorrono tra pubblica amministrazione ed enti provati.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare gratuitamente il testo del DL Semplificazioni contenuto sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana cliccando sul link che trovate al termine dell’articolo.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi