domenica, Aprile 11, 2021
0 Carrello
Attualità

I 9 principali trend tecnologici per l’edilizia per il 2021

Le 9 tendenze e i 9 trend tecnologici per l'edilizia con cui ci confronteremo in questo 2021!

I 9 principali trend tecnologici per l'edilizia per il 2021
640Visite

Il settore delle costruzioni, nel corso del 2021 attraverserà un significativo cambio di paradigma; in fondo, quando guardiamo indietro alla storia dei progetti e dei lavori nel settore delle costruzioni, non possiamo che notare che ogni anno il settore dell’edilizia ha visto affermarsi alcune importanti innovazioni.

Ecco le 9 tendenze e trend tecnologici per l’edilizia con cui ci confronteremo in questo 2021!

  • Realtà aumentata

La rivista Construction World afferma che la realtà virtuale è una tendenza, emergente negli ultimi anni, che sta rapidamente diventando obsoleta, se confrontata con gli usi e con i vantaggi della realtà aumentata. La realtà aumentata è la capacità di visualizzare il mondo reale attraverso l’obiettivo di una fotocamera. Per le aziende che possono permettersi di iniziare a utilizzarla, la realtà aumentata rivoluzionerà il modo in cui progettiamo e costruiamo case e infrastrutture.

  • Software di collaborazione ed ecosistema di dati

I software di collaborazione in tempo reale sono già considerati una componente essenziale all’interno di un processo di costruzione. Tuttavia, il suo impatto sul settore dovrebbe aumentare in modo sostanziale nel prossimo futuro, tanto che oggi possiamo affermare che i dati collaborativi svolgono un ruolo fondamentale nella rivoluzione che il settore dovrà affrontare nel 2021.

La capacità di integrare i processi e i sistemi esistenti su un’unica piattaforma completamente connessa potenzierà il modo in cui lavorano le persone del settore delle costruzioni. L’uso di strumenti digitali dedicati faciliterà la raccolta di informazioni e, per estensione, ridurrà al minimo i ritardi e le interruzioni di comunicazione tra il cantiere e l’ufficio.

  • Il BIM continuerà a crescere anche nel 2021

Analogamente allo scorso anno, il BIM è sarà una delle tendenze tecnologiche con cui il mondo delle costruzioni dovrà rapportarsi. La tecnologia BIM può essere il vero fulcro attorno a cui girerà il settore nel 2021. La tecnologia BIM è fondamentale nel modo in cui gestiamo, progettiamo e sviluppiamo un progetto di costruzione. Da un punto di vista generale, il BIM apporterà più precisione ai processi di costruzione e consentirà lo scambio di importanti informazioni sul progetto tra i vari stakeholder.

  • Sviluppo e crescita delle case prefabbricate.

C’è stata una tendenza crescente verso la prefabbricazione multi-commercio. Un ottimo esempio di ciò si è verificato a Dubai, dove un edificio per uffici 3D è stato stampato in 17 giorni, e installato in soli 2 giorni. Molti esperti del settore dell’edilizia civile ritengono che continueremo a vedere crescere questa pratica nei prossimi anni, soprattutto perché costi e tempi sono un sicuro vantaggio nei confronti dell’edilizia tradizionale.

  • Calcestruzzo autorigenerante

Molti esperti del settore ritengono che vedremo il calcestruzzo autorigenerante utilizzato sempre di più su strade, edifici e case. Il calcestruzzo è il materiale più prodotto e consumato nel settore delle costruzioni (utilizzato per creare edifici, strade e ponti), molti ritengono che entro il 2030 utilizzeremo circa 5 miliardi di tonnellate all’anno.

  • Droni

Molti cantieri sono già fortemente dipendenti dall’uso dei droni. Questi droni sono molto utili, poiché fanno risparmiare tempo e denaro.

Grazie all’uso dei droni, ad esempio, i topografi possono cercare e mappare un intero sito in pochi minuti, mentre in passato avrebbero impiegato diverse settimane, se non mesi. Naturalmente, questo farà risparmiare anche molti soldi alle imprese di costruzione.

  • Robotica

La robotica è un micro settore che non dovrebbe mai essere trascurato. Man mano che questi robot diventeranno ancora più precisi e intelligenti, si affermeranno come una forza dominante anche nel settore delle costruzioni. All’inizio, il costo della robotica sarà elevato, ma varrà comunque la pena prestare attenzione a questa tecnologia. Nel prossimo futuro non sarà raro vedere robot in grado di posare mattoni e legare le armature.

  • Cloud e tecnologia mobile

Alcuni anni fa, la maggior parte delle persone non sapeva cosa fosse un sistema operativo basato sulle tecnologia in cloud. Oggi non è più così. Oggi, la maggior parte dei dispositivi mobili può sfruttare la tecnologia cloud da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

  • Usi avanzati per il GPS

Gli esperti di Construction World affermano che sebbene le soluzioni di localizzazione GPS non siano nuove, ora vengono utilizzate in modi sempre più creativi e ingegnosi. Molte persone nel settore delle costruzioni ritengono che oggi non siamo neanche lontanamente vicini alla fine della crescita della tecnologia GPS. Pensiamo all’ormai prossima esplosione del trend dei veicoli senza conducente. Questo non sarà più qualcosa di cui sentiamo parlare solo Uber, anche le società di costruzioni li useranno, e lo sviluppo della tecnologia del GPS risulterà essere fondamentale in questo settore.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi