|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri

Programmi ed azioni di formazione e sviluppo per i geometri

Le misure di finanziamento attive, regionali e nazionali, a disposizione della categoria rappresentano una importante opportunità per i professionisti tecnici per divenire parte attiva nei processi di sviluppo economico del Paese, trasformando la propria attività in un investimento crescente

 


Programmi ed azioni di formazione e sviluppo per i geometri

Le misure di finanziamento attive, regionali e nazionali, a disposizione della categoria rappresentano una importante opportunità per i professionisti tecnici per divenire parte attiva nei processi di sviluppo economico del Paese, trasformando la propria attività in un investimento crescente

I programmi, i progetti di ricerca e le azioni di formazione di interesse per la categoria sono stati analizzati degli analisti di GEOWEB S.p.A. e raggruppati in 19 bandi di finanziamento:

  • • Smart Living - Filiera costruzioni-legno-arredo-casa della Regione Lombardia: promuovere e supportare aggregazioni tra imprese del settore costruzioni, legno-arredo, elettrodomestici e domotica;

  • • Bioedilizia e Smart Building – Progetti Semplici della Regione Lazio: favorire la riqualificazione settoriale, lo sviluppo delle filiere e a rafforzare la competitività del tessuto produttivo laziale;

  • • Crescita dell’adattabilità dei lavoratori attraverso la formazione continua della Regione Lazio: finanziare interventi finalizzati ad incidere sulla condizione delle popolazioni occupate con particolare attenzione alle categorie più fragili;

  • • Percorsi formativi personalizzati - Anno 2016 della Regione Friuli Venezia Giulia: facilitare l’accesso alla formazione permanente attraverso la realizzazione di progetti formativi personalizzati;

  • • Creazione e sviluppo di energie rinnovabili della Regione Friuli Venezia Giulia: incrementare la quota di fabbisogno energetico coperto da fonti rinnovabili;

  • • Sostegno dei progetti complessi di R&S della Regione Umbria: fornire uno strumento volto a sostenere la creazione di progetti di reti tra imprese;

  • • Occupazione giovanile con sostegno di nuove iniziative imprenditoriali della Regione Umbria: agevolare la costituzione e l’avvio di imprese promosse da giovani, volte alla produzione di beni e alla fornitura di servizi;

  • • Attività integrative di mobilità transnazionale – periodo 2016-2017 della Regione Piemonte: accedere al finanziamento di servizi aggiuntivi derivanti dalla realizzazione all’estero di tirocini;

  • • Realizzazione di diagnosi energetiche nelle PMI o l’adozione di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme ISO 50001 (S.G.E.) della Regione Piemonte: concedere contributi a fondo perduto per i seguenti interventi: diagnosi energetiche ed attuazioni del sistema di gestione dell’energia (SGE) e rilascio della certificazione di conformità alla norma ISO 50001 (corredata di diagnosi energetica);

  • • Percorsi per lavoratori a rischio di disoccupazione – Anno 2017 della Regione Veneto: sviluppare ed aggiornare le proprie competenze ed abilità professionali, ridurre i rischi di obsolescenza professionale e di esclusione sociale, affrontare un rapido reinserimento professionale;

  • • Innovatori in azienda della Regione Veneto: contribuire alla trasformazione delle imprese venete, creando contestualmente occasioni di lavoro;

  • • Programmi di investimento di liberi professionisti della Regione Campania: concedere contributi finalizzati al finanziamento di programmi di investimento;

  • • Percorsi di formazione per le professioni della Regione Campania: finanziare percorsi formativi;

  • • Tutela delle aree di attrazione naturale di rilevanza strategica della Regione Abruzzo: sostenere interventi volti al miglioramento delle condizioni e degli standard di offerta e fruizione del patrimonio nelle aree di attrazione naturale finalizzati alla valorizzazione ed alla tutela;

  • • Adeguamento sismico degli edifici scolastici della Regione Calabria: concedere contributi finalizzati all'esecuzione di interventi di adeguamento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione degli edifici scolastici;

  • • INNONETWORK per rafforzamento sistema innovativo della Regione Puglia: stimolare l’implementazione delle filiere tecnologiche integrate;

  • • Programma "Imprinting” per la creazione d'impresa della Regione Sardegna: erogare, sotto forma di voucher, servizi integrati di consulenza per l’avvio e lo start up di nuove attività imprenditoriali, autonome e del trasferimento d’azienda;

  • • Finanziamenti alle imprese – ISI 2016 di INAIL: finanziare in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;

  • • Incentivo Occupazione Sud di ANPAL e Ministero del Lavoro: agevolare le assunzioni di nuovi lavoratori nelle Regioni meno sviluppate e in transizione.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!