Eventi

Geometri proiettati verso il domani: al via il 45° Congresso di Categoria

Tutto pronto per la partenza del 45° Congresso Nazionale, organizzato dal Consiglio Nazionale dei Geometr i e Geometri Laureati e dalla Cassa Geometri

Geometri proiettati verso il domani: a Bologna il 45° Congresso nazionale
135Visite

Tutto pronto per la partenza del 45° Congresso Nazionale, organizzato dal Consiglio Nazionale dei Geometr i e Geometri Laureati e dalla Cassa Geometri, in programma a Bologna da giovedi 28 novembre a sabato 30 novembre.

Un appuntamento per celebrare i 90 anni della Categoria professionale dei Geometri e per guardare alle sfide del futuro attraverso lo scambio di idee e proposte.

La tre giorni congressuale di Bologna, oltre ad essere un momento di straordinaria importanza per gli iscritti, chiamati ad un confronto ampio e collegiale sul futuro della Categoria, punta anche a definire visioni e progettualità, a cominciare dal titolo: “Geometri. Connessi al futuro, progettiamo il domani”. Si parte dalla celebrazione del 90° anniversario della Categoria e dai traguardi raggiunti ma lo sguardo è quanto mai rivolto al domani.

“Mi piace parlare di Congresso prospettico – spiega il Presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati Maurizio Savoncelli, in un’intervista al quotidiano economico finanziario Italia Oggi – prima ancora che di congresso programmatico. I tempi sono maturi per elaborare una discussione sulle opportunità offerte dalle trasformazioni digitali, sul ruolo che i Geometri potranno svolgere in un contesto economico-sociale e demografico inedito”.

Gli iscritti saranno i veri protagonisti del Congresso, chiamati ad interagire in tempo reale con relatori e referenti delle varie sessioni congressuali, perché – ne è certo il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli – la Categoria tutta “è matura per elaborare una visione del futuro condivisa e collegiale”.

In linea con questa idea di futuro e per agevolare quanto più possibile la comunicazione e gli scambi di idee è stata creata una app dedicata al Congresso Nazionale Geometri.

Gli iscritti potranno esprimere domande o riflessioni sullo svolgimento dei lavori, partecipare a survey condivise, rispondere a sondaggi istantanei, apportare il proprio contributo alle discussioni di gruppo. Tutti i contributi verranno raccolti al termine di ogni singola giornata per confluire poi in un documento di sintesi che verrà presentato nella fase conclusiva.

La prima giornata, dopo la cerimonia di apertura alla presenza delle istituzioni con i Presidenti del Consiglio Nazionale e della Cassa Geometri, rispettivamente Maurizio Savoncelli e Diego Buono, vedrà il discorso programmatico del Presidente del CNGeGL Maurizio Savoncelli.

Nella seconda giornata è previsto il Talk show dedicato ai due progetti speciali #GEOFactory Laboratorio di idee under 35 e #accettolasfida libera professionista. Si proseguirà poi con svolgimento dei primi 4 tavoli tematici di scenario:

  • #mercato e innovazione;
  • #orientamento scolastico;
  • #professione: progettiamo il domani;
  • #evoluzione normativa e opportunità.

Seguiranno i restanti 12 dedicati alla professione di geometra. La terza e ultima giornata sarà quella dedicata alla sintesi del confronto a al dibattito assembleare.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi