venerdì, Dicembre 4, 2020
0 Carrello
Lavoro

Concorso pubblico per 30 posti di istruttore tecnico geometra – perito edile

Concorso pubblico per 30 posti di istruttore tecnico geometra - perito edile da inquadrare nella categoria C, posizione giuridica ed economica iniziale C1 al Comune di Cagliari.

Concorso pubblico per 30 posti di istruttore tecnico geometra
1.44KVisite

Il Comune di Cagliari ha indetto 5 concorsi pubblici finalizzati alla copertura di 108 posti a tempo indeterminato tra cui 30 posti di istruttore tecnico geometra – perito edile (categoria C/C1), di cui n.5 posti riservati per il personale interno e n.10 posti a favore dei volontari delle Forze Armate.

Titolo di studio richiesto: diploma di Tecnico Costruzioni e Territorio (ex Geometra) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico delle Stato.

Può essere ammesso alla selezione un candidato non in possesso del Diploma di Tecnico Costruzioni e Territorio (ex Geometra), purché sia in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Diploma di Laurea in Architettura o Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria edile-architettura o Ingegneria per l’Ambiente e il territorio o Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale (vecchio ordinamento) o Laurea Triennale in Scienze dell’architettura e dell’Ingegneria edile, Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale, Ingegneria civile e ambientale, Scienze dell’Architettura, Scienze e Tecniche dell’edilizia, Scienze della pianificazione territoriale urbanistica paesaggistica e ambientale o Laurea Specialistica in Architettura e ingegneria edile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale o Laurea Magistrale in Architettura e ingegneria edile-architettura, Ingegneria civile, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria della sicurezza.

A pena di esclusione, le domande di ammissione al concorso devono essere presentate dal giorno successivo alla pubblicazione dell’estratto, relativo al presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana IV Serie Speciale “Concorsi” e non oltre le ore 23.59 del trentesimo giorno successivo alla suddetta pubblicazione.

Le domande di ammissione devono pervenire esclusivamente in modalità on-line, compilando l’apposito modulo, tramite l’apposita piattaforma, disponibile sul sito del Comune di Cagliari – www.comune.cagliari.it, nella sezione Bandi di concorso. L’accesso alla compilazione avverrà dopo l’autenticazione tramite SPID, ai sensi del D.Lgs. 82/2005 e ss.mm. e ii (Codice dell’Amministrazione Digitale c.d. “CAD”). È possibile compilare il modulo parzialmente, salvare i dati e riprendere la compilazione in un secondo tempo. Una volta terminato l’inserimento di tutti i dati necessari per la candidatura, il sistema consentirà l’inoltro dell’istanza, ma prima è opportuno verificarne l’esattezza. La domanda inviata, infatti, non è modificabile; pertanto per correggere ogni eventuale errore, sarà necessario inviare una nuova domanda. L’Ente istruirà soltanto l’ultima domanda valida, ricevuta entro il termine di scadenza di presentazione, previsto dal presente bando.

Una volta trasmessa la domanda, è possibile effettuare una visualizzazione della stessa in formato pdf, che riporta, in calce ad ogni pagina, un numero identificativo prodotto automaticamente, equivalente al numero della chiave di controllo e del token SPID, legati al candidato.

Si può visualizzare la domanda presentata in ogni momento accedendo alla piattaforma, di cui sopra, sempre dopo essersi autenticati tramite SPID. La data e l’ora di presentazione sono certificate dal sistema informatico che, allo scadere del termine perentorio sopra indicato, non consente più la registrazione per la partecipazione al concorso e il conseguente invio della domanda.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi