giovedì, Ottobre 29, 2020
0 Carrello
Edilizia

Costruzioni: il futuro è da ricercare in bioedilizia e pannelli in legno X-Lam

Il futuro delle costruzioni è la bioedilizia, ecco perché conviene prepararsi alla Green Revolution seguendo dei corsi di formazione per la progettazione di case con pannelli in legno X-Lam

Costruzioni: il futuro è da ricercare in bioedilizia e pannelli in legno X-Lam
2KVisite

A livello mondiale la richiesta di bioedilizia raddoppia ogni tre anni. A dirlo è Dodge Data & Analytics, una delle più importanti società americane di ricerca nel settore delle costruzioni. I professionisti intervistati sostengono che il 2018 sarà orientato verso la sostenibilità , riguardando il 60% dei loro progetti, soprattutto nelle aree emergenti del pianeta. In particolare, il 46% delle future costruzioni attente all’ambiente sarà nel settore commerciale.

Costruzioni: il futuro è da ricercare in bioedilizia e pannelli in legno X-Lam

I vantaggi della bioedilizia sono numerosi: una casa realizzata con materiali ecologici non danneggia chi ci abita, abbassa i livelli di inquinamento esterni e comporta anche un notevole risparmio economico a fronte di un investimento iniziale leggermente superiore alla media. Per costruire una casa bio, magari sfruttando la tecnologia dei pannelli in legno X-Lam, la spesa è infatti di circa il 10% in più, ma i costi di mantenimento in 20 anni sono inferiori dal 20 al 50%.

Nel caso di una ristrutturazione, i margini sono ancora migliori: lavorando in bioedilizia la spesa iniziale è più bassa del 10% circa e in 20 anni si risparmia il 45% circa rispetto all’edilizia tradizionale. Percentuali interessanti se si calcola che in Italia ci sono circa 6 milioni di edifici da ristrutturare, oltre la metà degli immobili ha superato i quarant’anni di vita e un quarto di questi non è mai stato riqualificato. Un patrimonio immobiliare che grazie alla progettazione con pannelli in legno X-Lam potrebbe davvero avere una nuova vita!

Il materiale preferito per la realizzazione di edifici in bioedilizia è il legno, con il quale oggi, grazie alle nuove tecnologie, è possibile costruire anche edifici multipiano riducendo dell’80% il volume del materiale necessario tradizionalmente. I pannelli in X-Lam sono l’ultima frontiera dell’architettura ecologica.

Sono strati di compensato sovrapposti, flessibili, ignifughi, antisismici, resistenti, isolanti e soprattutto leggeri, perfetti anche nel caso di ristrutturazioni quando è necessario aggiungere piani alla casa esistente per non gravare troppo con il peso sulle fondamenta. Il costo è variabile a seconda del tipo di materiale prescelto, è di circa 1.000 euro al metro quadro. Il risparmio è sui tempi medi di costruzione, che si riducono del 40%, e sui costi della manodopera.

Vuoi diventare un esperto nella Progettazione Case In Legno Con Tecnologia X-Lam?

Con il corso online Progettazione Case In Legno Con Tecnologia X-Lam approfondirai  argomenti fondamentali riguardanti l’ideazione e la progettazione di case ed edifici edificati con pannelli in legno massiccio della tipologia X-lam, acquisendo al contempo competenze professionali fondamentali per progettare e costruire case in legno x-lam, rispettando, le nuove norme tecniche per le costruzioni e le normative nazionali sull’efficienza energetica.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi