mercoledì, Agosto 5, 2020
0 Carrello
Attualità

Agenti Immobiliari: La Consulta chiede ai portali immobiliari la sospensione dei pagamenti

Agenti Immobiliari: La Consulta Interassociativa dell’Intermediazione Immobiliare chiede ai portali immobiliari la sospensione dei pagamenti

Agenti Immobiliari: i portali immobiliari devono sospendere pagamenti
409Visite

La Consulta Interassociativa dell’Intermediazione Immobiliare (Anama – Fimaa – Fiaip), a seguito degli effetti causati dal Covid -19 sull’economia e dei recenti provvedimenti governativi che hanno determinato lo stop dell’attività delle agenzie immobiliari, chiede ai portali immobiliari (Immobiliare.it, Casa.it, Idealista.it, Wikicasa.it e Subito.it) di sospendere i pagamenti delle fatture emesse a carico degli agenti immobiliari.

Nella lettera congiunta delle tre organizzazioni (AnamaFimaaFiaip) inviata agli amministratori delegati dei 5 portali immobiliari italiani si legge: “La diffusione del contagio Covid-19 e i conseguenti provvedimenti Governativi hanno determinato la chiusura delle Agenzie Immobiliari rendendo impossibile lo svolgimento ordinario e quotidiano delle attività degli agenti immobiliari. Lo scenario economico per i prossimi mesi sarà negativo, per questo motivo, riteniamo opportuno inoltrarvi la richiesta di sospendere i pagamenti per tutti gli agenti immobiliari delle fatture in scadenza.

La Consulta sottolinea come “gli istituti di credito, in questo particolare momento, sono più che disponibili a iniettare liquidità nelle aziende e quindi sarebbe molto più semplice per le società proprietarie di tali portali immobiliari ottenere un anticipo sulle fatture, cosa invece quasi impossibile per le migliaia di agenzie immobiliari che dovrebbero invece avviare singolarmente migliaia di trattative con i rispettivi istituti di credito”.

In quest’ ottica, sospendere i pagamenti – scrivono nella lettera il Presidente di Anama Renato Maffey e Coordinatore della Consulta, il Presidente di Fimaa Santino Taverna e il Presidente Nazionale Fiaip Gian Battista Baccarini – è una richiesta, coerente con le normali dinamiche di mercato, non pregiudizievole nei confronti dei portali immobiliari.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi