|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri
  • News » Attualità

Innovare nella tradizione: l'iniziativa del Collegio dei Geometri di Casale Monferrato

All'insegna della formazione e dello sviluppo delle nuove competenze, al pioppo il compito di occuparsi di mescolare queste potenzialità che, grazie agli studi condotti dalla CREA

 


Innovare nella tradizione: l'iniziativa del Collegio dei Geometri di Casale Monferrato

Un nuovo progetto formativo coinvolge geometri professionisti, docenti e studenti dell'istituto tecnico costruzioni ambiente e territorio e dell'istituto superiore di agraria, enti di ricerca nazionali, imprese di tradizione italiana che hanno riscosso successo in tutto il mondo. E' l'iniziativa del Presidente del Collegio Provinciale di Casale Monferrato Giovanni Spinoglio che, insieme agli altri promotori, vuole mettere in rete i protagonisti ideali per sviluppare nuove competenze, una grande esperienza unita a una profonda conoscenza, per avviare a una sinergia inedita nella applicazione di tecniche costruttive all'avanguardia con materiali di nuova concezione

Seppur inamovibile, un albero può riunire sulla strada della collaborazione i protagonisti del domani nelle costruzioni.

All'insegna della formazione e dello sviluppo delle nuove competenze, al pioppo il compito di occuparsi di mescolare queste potenzialità che, grazie agli studi condotti dalla CREA (il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria) e le esperienze sviluppate sul campo da un'azienda nazionale, presentano già al proprio attivo una importante best practise: essere l'elemento trait d'union di una filiera verticale nell'edilizia, che inizia nella piantagione e si conclude con la consegna dell'edificio.

Inizia così il primo esempio di una intesa che percorre il nostro territorio nazionale partendo dalla scuola, toccando l'industria e le associazioni di categorie specializzate nella formazione di tecnici, docenti e studenti nel settore della lavorazione e produzione del legno. Un accordo che definisce un percorso formativo e di aggiornamento professionale in cui le linee guida ministeriali lasciano ampio spazio di intervento.

 

Alla sottoscrizione i presenti erano fieri del loro obiettivo: formare geometri liberi professionisti e docenti, questi ultimi sia dell'istituto tecnico costruzioni ambiente e territorio "IIS Leardi" (Tecnologia del legno nelle costruzioni) di Casale Monferrato, sia dell'istituto tecnico agrario superiore "Luparia" (da settembre nel polo didattico del "Leardi") di San Martino di Rosignano di Alessandria, aggiornare gli studenti con conferenze tematiche svolte da esperti qualificati, individuare dei nuovi percorsi di alternanza-scuola lavoro, affinché siano subito adottate con attività didattiche laboratoriali le ultime ricerche genetiche sul pioppo condotte dalla CREA, e adottate nell'applicazione fattiva le sue potenzialità nell'edificazione privata e pubblica.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!