lunedì, Ottobre 21, 2019
0 Carrello

CORTE DEI CONTI DELIBERA 13 dicembre 2012

CORTE DEI CONTI DELIBERA 13 dicembre 2012
Linee guida per l’esame del piano di riequilibrio finanziario pluriennale e per la valutazione della sua congruenza (art. 243-quater, TUEL commi 1-3, come introdotto dal decreto-legge n. 174 del 10 ottobre 2012, convertito con legge 7 dicembre 2012, n. 213). (Delibera n. 16/SEZAUT/2012/INPR). (13A00062) (GU Serie Generale n.7 del 9-1-2013)

LA CORTE DEI CONTI
in Sezione delle autonomie

Nell’adunanza del 13 dicembre 2012, Presieduta dal Presidente della
Corte Presidente della Sezione delle autonomie Luigi Giampaolino;
Visto il testo unico delle leggi sulla Corte dei conti, approvato
con r.d. 12 luglio 1934, n. 1214 e successive modificazioni;
Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20 e successive modificazioni;
Visto il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, recante il
testo unico delle leggi sugli enti locali e successive modificazioni;
Vista la legge 5 giugno 2003, n. 131;
Visto il decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174, convertito con
legge 7 dicembre 2012, n. 213, in particolare l’art. 3, co. 1, lett.
r) che, nell’ambito della procedura di riequilibrio finanziario
pluriennale, prevede l’adozione di Linee guida deliberate dalla
Sezione delle autonomie della Corte dei conti ai fini dell’esame del
piano di riequilibrio;
Visto il regolamento per l’organizzazione delle funzioni di
controllo della Corte dei conti, approvato dalle Sezioni riunite con
la deliberazione n. 14 del 16 giugno 2000 e modificato dalle stesse
con le deliberazioni n. 2 del 3 luglio 2003 e n. 1 del 17 dicembre
2004, e dal Consiglio di Presidenza con la deliberazione n. 229 del
19 giugno 2008;
Vista la nota prot. n. 9604/AUT/A91/P del 10 dicembre 2012, con la
quale il Presidente della Corte ha convocato la Sezione delle
Autonomie per l’adunanza odierna;
Uditi i relatori, Cons. Francesco Petronio e Cons. Rinieri Ferone;

Delibera:

di approvare l’unito documento, che e’ parte integrante della
presente deliberazione, riguardante le linee guida ed i criteri per
l’istruttoria del piano di riequilibrio finanziario pluriennale ex
art. 243-quater del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (TUEL)
come introdotto dall’art. 3, comma 1, lettera r) del decreto-legge 10
ottobre 2012, n. 174, convertito con legge 7 dicembre 2012, n. 213.
Roma, 13 dicembre 2012

Il Presidente: Giampaolino

I relatori: Petronio – Ferone

Depositata in Segreteria il 20 dicembre 2012.