|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri
  • News » Attualità

Il nuovo Geocentro Magazine è pronto da sfogliare

Nuovi approfondimenti e aggiornamenti caratterizzano il nuovo numero di Geocentro Magazine, utili per saper ampliare il proprio sguardo e …

 


Il nuovo Geocentro Magazine è pronto da sfogliare

Riflessioni sui temi e il ruolo della categoria insieme a spunti di informazione per affrontare le sfide dell’autunno che si preannunciano impegnative per ogni professionista. Per questo motivo, nuovi approfondimenti e aggiornamenti caratterizzano il nuovo numero di Geocentro Magazine, utili per saper ampliare il proprio sguardo e saper cogliere le opportunità quando si profilano

Supporto fondamentale per i professionisti che vogliono tenersi sempre aggiornati sulle ultime novità, Geocentro Magazine intende come sempre sviluppare riflessioni, fornire strumenti di analisi e linee guida relativi alla professione del Geometra.Novità, iniziative, interventi e approfondimenti per delineare il quadro delle attività del Geometra professionista, una figura le cui competenze sono in continua evoluzione e vanno di pari passo con i bisogni della società. E proprio questo è il tema dell’articolo di apertura del Presidente Maurizio Savoncelli, dal titolo “Sussidiarietà: il ruolo chiave dei professionisti”. Nel testo viene illustrata l’importanza della mediazione del professionista tra i diversi livelli territoriali di potere, elemento imprescindibile nella costruzione di un apparato amministrativo che parte dal basso e in grado di dare risposte concrete alle esigenze dei cittadini.A seguire, il tema dell’impegno sociale della categoria nella formazione dei geometri del futuro e nella loro sensibilizzazione sull’abbattimento delle barriere architettoniche, viene approfondito nell’articolo sul progetto “I futuri geometri progettano l’accessibilità”. Giunta ormai alla quarta edizione, questa iniziativa ha complessivamente coinvolto finora gli studenti di 190 Istituti CAT e presentato a 108 amministrazioni locali i progetti di abbattimento delle barriere architettoniche sviluppati dagli studenti e futuri geometri. 

 

Rivolto alle scuole è anche “Georientiamoci”, il riepilogo sul progetto sostenuto dalla Fondazione Geometri italiani per facilitare l’ingresso delle nuove generazioni nel percorso scolastico migliore per loro: in tre anni, ha coinvolto ben 3000 scuole e circa 300mila studenti. Nella carrellata di novità viene dettagliato il Progetto Smart “Culturalmente abili”, premiato con il prestigioso “Access City Award 2016”. I Geometri di Milano hanno donato alla città una mappatura in grado di facilitare alle persone con disabilità motoria l’accesso a quattro luoghi simbolo della capitale lombarda e della sua cultura: Palazzo Marino, il Teatro La Scala, la Triennale e la Rotonda di Besana. Ma tutto ciò non potrebbe essere portato avanti senza una specifica attenzione alle esigenze previdenziali della categoria. In tal senso, l’intervento del Presidente CIPAG Fausto Amadasi che mette in luce alcune criticità riguardo la semplificazione del nuovo Codice degli Appalti, come il mancato riferimento al contributo integrativo del 4% da versare alle casse previdenziali delle società di professionisti e delle società di ingegneria. E per concludere focus, resoconti di convegni: Geocentro Magazine è l’appuntamento con la lettura per prepararsi alla ripresa professionale con la giusta energia e gli spunti di informazione ideali. 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!