|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri

Fondi Strutturali Europei 2014-2020: il valore aggiunto per il professionista

Grazie alla Legge di Stabilità 2016, professionisti tecnici e piccole e medie imprese sono destinatari di ampie opportunità di crescita derivanti dal ciclo di programmazione 2014-2020 dei Fondi Strutturali Europei

 


Fondi Strutturali Europei 2014-2020: il valore aggiunto per il professionista

La programmazione dei Fondi Strutturali 2014-2020 (FERS e FSE), orientati al perseguimento della strategia “Europa 2020” per promuovere l’innovazione, la competitività, la sostenibilità e l’inclusione sociale, individua tematiche di grande impatto per lo sviluppo delle competenze professionali e lavorative, quali l’efficientamento energetico, gli incentivi alla formazione personale, gli investimenti in macchinari e beni intangibili. I liberi professionisti possono accedere, in qualità di beneficiari diretti o indirettamente, a molteplici opportunità offerte dalla Programmazione Regionale 2014-2020 e da schemi di sostegno Nazionali.

Per il mese di Settembre sono 11 le misure di finanziamento individuate ed analizzate da parte degli analisti di GEOWEB S.p.A:

  • Startup e spin-off della ricerca della Regione Calabria: agevolare la nascita di nuove imprese innovative attraverso un programma integrato di orientamento, formazione, affiancamento, tutoraggio e incentivazione finalizzato a sostenere startup promosse da laureati e spin-off della ricerca.;

  • Contributi in favore delle imprese colpite da calamità naturali della Regione Toscana: concedere contributi a soggetti privati, operanti in tutti i settori di attività economica extra-agricola;

  • Fondo Energia della Regione Emilia Romagna: sostenere interventi di green economy, volti a favorire processi di efficientamento energetico nelle imprese e l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili al fine di aumentarne la competitività;

  • Bando Territoriale Gallura (NI-T1-T2) della Regione Sardegna: finanziare piani per la creazione e sviluppo d'impresa, finalizzati all’espansione della produzione, al riposizionamento competitivo o adattamento al mercato attraverso l’introduzione di soluzioni innovative sotto il profilo organizzativo, produttivo o commerciale;

  • Nuove imprese innovative della Regione Sardegna: sviluppare nuove micro e piccole imprese innovative operanti nel sistema produttivo regionale;

  • Realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca della Regione Liguria: finanziare progetti complessi di ricerca industriale e sviluppo sperimentale negli ambiti tecnologici;

  • Voucher Startup - Incentivi per la competitività delle Startup innovative della Regione Sardegna: sostenere la creazione e l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali ad alto contenuto di conoscenza;

  • Efficienza energetica nelle imprese della Regione Basilicata: agevolare le imprese nella realizzazione, nelle proprie sedi operative, di investimenti finalizzati al miglioramento dell'efficienza energetica;

  • fficienza energetica degli edifici pubblici comunali della Regione Calabria: sostenere l’efficienza energetica e l’uso dell'energia rinnovabile negli edifici pubblici;

  • Dote lavoro e inclusione attiva della Regione Calabria: sostenere l’inserimento e/o il reinserimento nel mercato del lavoro dei disoccupati, degli inoccupati, delle persone con disabilità e maggiormente vulnerabili;

  • Progetti formativi nel settore edile-costruzioni della Regione Marche: consolidare e rendere efficiente il sistema della formazione del capitale umano nel settore edile costruzioni.

 

Il monitoraggio completo è disponibile sia nell’area del sito di Geometri in Rete dedicata ai bandi, sia nella rubrica “A misura di Geometra” della newsletter di Geometri in Rete che viene inviata periodicamente agli iscritti






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!