|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri
  • News » Attualità

Gli studenti degli istituti CAT sono un patrimonio di professionalità da sfruttare!

Gli studenti degli istituti CAT, secondo le ultime novità, sono sempre più preparati in sostenibilità ambientale, energetica e sicurezza sismica

 


Gli studenti degli istituti CAT sono un patrimonio di professionalità da sfruttare!

Ancora un’iniziativa nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro per gli studenti degli istituti CAT. Questa volta si tratta della firma di un Protocollo di Intesa per promuovere la progettazione sostenibile e sicura già all’interno delle scuole superiori. L’intesa, sottoscritta alla Camera di Commercio di Torino coinvolge, oltre al Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, anche un’ampia rete di soggetti che opera nell’interno del territorio piemontese, comprese ovviamente le scuole, con l’Istituto Superiore Erasmo da Rotterdam in prima fila.

L’obiettivo è quello di aggiornare i programmi di formazione professionale per quanto riguarda gli studenti degli istituti CAT, per preparare i futuri geometri ad offrire sul mercato nuove e fondamentali competenze in ambito di progettazione come l’architettura sostenibile, la sostenibilità ambientale ed energetica e la sicurezza sismica e idrogeologica. Nello specifico, per i prossimi tre anni si punterà sulla progettazione secondo i criteri dell’Universal Design, della Lean Production e dei Modelli di Eccellenza e sulla sperimentazione di strategie per la Smart Home and Smart City.

Ma non è tutto. Oltre a stabilire legami sempre più stretti tra il mondo del lavoro, della scuola e della produzione, il Protocollo mira a incrementare la preparazione dei ragazzi in termini di sapere tecnologico e scientifico, con la realizzazione di tutta una serie di strumenti didattici e professionali volti a favorire una sempre maggiore comunicazione tra i soggetti, come pubblicazioni e siti web. Da qui il progetto di realizzare il Laboratorio “Abitare Sostenibile Sicuro” (LAS2), una sede fisica in cui sia possibile disporre di materiali e strumenti per analizzare, discutere ed elaborare progetti sui diversi aspetti dell'abitare sostenibile sicuro.

 

I firmatari del Protocollo Laboratorio Abitare Sostenibile Sicuro sono: Regione Piemonte, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, Cdc di Torino, Città Metropolitana di Torino, Politecnico di Ingegneria – Dipartimento Energia, Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Torino, Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Torino, Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, Unione Industriale di Torino, Collegio Costruttori di Torino, CNA Torino, Istituto Superiore Erasmo da Rotterdam, Comune di Nichelino, Fondazione Climabita, Fondazione Environment Park e Associazione ETA - Energia Territorio Ambiente.




Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!