|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri
  • News » Professionisti

Futuri geometri digitali a Rieti

Futuri Geometri Digitali … il Collegio Provinciale dei Geometri di Rieti ha concesso in comodato d’uso gratuito i tablet

 


Futuri geometri digitali a Rieti

Anche per l’anno scolastico 2016/2017, il Collegio Provinciale dei Geometri di Rieti ha concesso in comodato d’uso gratuito i tablet necessari per l’avvio di classi digitali negli istituti tecnici a indirizzo CAT Costruzioni Ambiente e Territorio.  I device questa volta sono stati messi a disposizione degli alunni dell’I.I.S. “Varrone”, sezione associata dell’I.T.C. Geometri “Ugo Ciancarelli”.

Con un bell’anticipo rispetto ai tempi della ripresa scolastica, il Collegio Provinciale dei Geometri di Rieti ha tagliato il traguardo e consegnato i tablet agli alunni dell’Istituto Ciancarelli. La cerimonia si è tenuta nell’Aula Magna alla presenza del dirigente scolastico, dei genitori degli alunni delle classi interessate e sono stati invitati anche il Presidente e il Vice Presidente della Provincia di Rieti, il Sindaco e l’Assessore Cultura e Università del Comune di Rieti, il Dirigente del Provveditorato agli studi di Rieti.

 

Insieme al Presidente Carlo Papi, per il Collegio dei Geometri di Rieti erano presenti anche i Consiglieri Tiziana Fabrizi, Mauro Fiocco, Alessio Piermarini, Daniele Crepaldi, Valter Sartori e Domanico Felli. I professionisti hanno voluto testimoniare l’impegno e l’entusiasmo profuso nelle proprie iniziative, finalizzate a favorire i giovani che si apprestano a diventare geometri. Nell’incontro, la Preside Lidia Nobili ha sottolineato l'inversione di tendenza nelle iscrizioni ringraziando il Presidente del Collegio per la fattiva collaborazione. L'Assessore alla Cultura del Comune di Rieti Annamaria Grazia Massimi, che ben conosce il mondo della scuola per i sui trascorsi di docente e di dirigente scolastico, ha precisato quanto sia fondamentale il ruolo di chi si occupa di costruzioni, di ambiente e di territorio, un compito ritenuto di vitale importanza per l'immagine della città. Infine, il Sindaco Simone Petrangeli ha voluto salutare questi ragazzi provenienti in gran parte dalla provincia che vivranno i loro studi nel capoluogo sabino.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!