|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri

2014 - 2020: I Fondi Europei a disposizione dei professionisti tecnici ammontano a 454 miliardi

L'Italia in seconda posizione nell'ammontare dei fondi europei a disposizione di liberi professionisti per rilanciare la crescita

 


2014 - 2020: I Fondi Europei a disposizione dei professionisti tecnici ammontano a 454 miliardi

Quanto viene destinato dall'Unione Europea per lo sviluppo intelligente, sostenibile e inclusivo, per le tematiche strategiche alla ricrescita? La risposta è: 454 miliardi di fondi europei nel periodo 2014 - 2020. Se a questo importo sommiamo il cofinanziamento nazionale, si arriva a 637 miliardi di risorse da spendere per rilanciare lo sviluppo. Non è tutto. O meglio, quello che può interessarci maggiormente, è che nella grande cornice che racchiude i vari strumenti di finanziamento comunitari, l'Italia è al secondo posto per i SIE, i fondi strutturali e di investimento europei.

La torta complessiva dei fondi europei messa sul tavolo dalla Ue si compone di 5 fondi principali oltre la Garanzia Giovani. I più conosciuti sono il Fesr, il Fondo europeo di sviluppo regionale, e il Fse, il Fondo sociale europeo.

Solo per il primo, che riguarda la fetta più consistente, si tratta del 43% delle risorse totali messe a disposizione, che per l'Italia equivalgono a 20,7 miliardi, pari al 10%. Una disponibilità seconda per ammontare solo alla Polonia, che raccoglie 40,2 miliardi. Si eguaglia la situazione anche per il Fse, dove Roma nuovamente segue Varsavia. E solo nel Fondo Europeo per gli affari marittimi e la pesca, l'Italia è terza, completando una sorta di palmares dei Paesi che si aggiudicano le misure a sostegno da parte dell'Europa.

Su queste e altre opportunità, come ogni mese, viene pubblicato il monitoraggio svolto durante agosto per "Geometri in Rete" dal gruppo di consulenti dedicati di Geoweb.

Gli iscritti al portale sono informati grazie alla rubrica "A misura di Geometra" prevista nella newsletter periodica, alla pubblicazione di news, post sui social di categoria, e possono consultare in esclusiva i bandi e la documentazione a disposizione nell'apposita sezione del sito "Geometri in Rete".






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!