|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri
  • News » Attualità

Digital Bim Italia: la digitalizzazione dell’ambiente costruito

DIGITAL BIM Italia è il primo evento nazionale sulla digitalizzazione dell’ambiente costruito, dedicato all innovazione e alla transizione digitale nel settore dell edilizia

 


Digital Bim Italia: la digitalizzazione dell’ambiente costruito

Si svolgerà a Bologna, il 19 e 20 ottobre, la conferenza internazionale dedicata all'innovazione e alla trasformazione digitale dell’ambiente costruito: top speaker e ospiti stranieri, sette arene tematiche e un’area di sperimentazione per la formazione pratica

DIGITAL&BIM Italia è il primo evento nazionale sulla digitalizzazione dell’ambiente costruito, dedicato all’innovazione e alla transizione digitale nel settore dell’edilizia, e al coinvolgimento nel processo di tutta la filiera, dalla progettazione alla gestione in esercizio dell’opera.

Alle due giornate di mostra-convegno, in programma a Bologna Fiere il 19 e 20 ottobre, partecipano aziende, progettisti, imprese, stazioni appaltanti ed esperti internazionali, per confrontarsi sulle best practice e le novità digitali più interessanti per il settore delle costruzioni e fare il punto su metodi e strumenti legati soprattutto al BIM, al binomio digitalizzazione e industrializzazione, al rilievo 3D e la realtà virtuale, ai software di progettazione. Una fiera per vedere e scoprire gli ultimi prodotti e le soluzioni più innovative (area espositiva per le aziende), ma anche un’occasione di approfondimento, presentazione di casi studio che stanno operando in Italia o all’estero, networking con i tecnici impegnati sia in ambito edilizio che infrastrutturale, per riflettere sugli scenari futuri del settore e dell’industria delle costruzioni

Come già anticipato la conferenza è stata organizzata con la supervisione di un Comitato Scientifico Internazionale, del quale è membro anche il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli, che parteciperà alla manifestazione in due differenti momenti: alla sessione “La digitalizzazione nel processo costruttivo e nella gestione del patrimonio” (19 ottobre, ore 14,30) e alla Tavola rotonda “Verso una politica industriale del settore delle costruzioni” (20 ottobre, ore 17.00).

Il Convegno si articola in cinque sessioni, di cui due parallele: per partecipare è necessario essere in possesso sia del biglietto di ingresso della Fiera che del biglietto relativo alle sessioni prenotate. Per i geometri interessati sono previsti codici particolari che danno diritto ad ulteriori sconti e saranno attribuiti 4 crediti formativi professionali per ciascuna sessione della conferenza.

 

 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!