|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri
  • News » Attualità

Equo compenso, una bussola per il committente

La manifestazione nazionale a sostegno dell’equo compenso per i professionisti – in programma oggi a Roma presso il Teatro Brancaccio – potrà essere seguita anche in streaming. A breve sarà disponibile il programma definitivo sul sito www.equocompenso.info

 


Equo compenso, una bussola per il committente

“Una misura a garanzia del mercato e della libera concorrenza, una importante bussola di riferimento nel commissionare un incarico, che tutela il professionista e il committente pubblico e privato”. Con un veloce passaggio riassume la sua posizione sul tema dell’equo compenso, il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli con un video aggiunge la sua testimonianza a sostegno, raccolta insieme a quella degli altri rappresentanti istituzionali, per dare voce all’unisono a ogni singolo professionista appartenente alle 28 Categorie ordinistiche interessate all’appuntamento del 30 novembre 2017.

L’evento - annunciato da mesi e presentato ufficialmente lo scorso 15 novembre con la conferenza stampa tenuta presso la Camera dei Deputati – ha lo scopo di essere il luogo del confronto con gli esponenti politici ai quali è legittimo riconoscere un impegno autentico per il raggiungimento di un risultato epocale per i professionisti italiani, che dal 2006 – complici la crisi economica e le liberalizzazioni – sono stati spesso privati del riconoscimento del proprio know how intellettuale.

Una manifestazione utile per ottimizzare i l’emendamento governativo al decreto fiscale che introduce l’equo compenso esteso a tutti i professionisti, o per avanzare altre proposte, a completamento del provvedimento che il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, unitamente alla Rete delle Professioni Tecniche, hanno da subito salutato con soddisfazione, in attesa dell’approvazione definitiva, auspicabilmente prevista entro il prossimo 15 dicembre.

 

Grazie al previsto collegamento, la diretta della manifestazione potrà essere seguita anche in streaming sul sito appositamente attivato (www.equocompenso.info), sul quale sarà disponibile anche il programma definitivo degli interventi. Indicazioni contenute anche nel testo dell’ultima circolare diretta ai Presidenti di Collegio, confidando nella loro presenza e impegno a dare la massima visibilità dell’evento a tutti gli iscritti.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!