|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri

L’azione sociale del geometra a Edilexpo Calabria

La fiera dell’edilizia e dell’arredamento Edilexpo Calabria, giunta ormai alla sesta edizione e dedicata all’innovazione nel settore delle costruzioni e ristrutturazioni

 


L’azione sociale del geometra a Edilexpo Calabria

Nell’ambito di Edilexpo Calabria, in programma dal 27 aprile al 1 maggio a Catanzaro Lido, si alternano esposizioni e momenti di riflessione, con convegni e dibattiti organizzati da Enti, Associazioni e Ordini Professionali, su temi riguardanti l’edilizia, i materiali, la sostenibilità ambientale e la formazione

La fiera dell’edilizia e dell’arredamento Edilexpo Calabria, giunta ormai alla sesta edizione e dedicata all’innovazione nel settore delle costruzioni e ristrutturazioni, rappresenta una importante occasione di incontro, aggiornamento ed arricchimento delle professioni tecniche. Tra gli appuntamenti a cura del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Catanzaro e del Presidente Ferdinando Chillà, dedicati alla sicurezza nella fase di progettazione e la figura del coordinatore “garante” e al progetto di alternanza scuola-lavoro, si è svolto un seminario sul tema “L’azione sociale del geometra: tra emergenze geofisiche e accessibilità dei luoghi” al quale ha partecipato il Consigliere Nazionale CNGeGL Pasquale Salvatore, con un intervento su “Libera professione: sensibilità e formazione”.

In particolare, il Consigliere Salvatore, si è soffermato sulla correlazione tra sensibilità e formazione, due elementi che fanno del geometra un professionista capace di gestire le emergenze tecniche e sociali: le diverse tipologie di sensibilità, estetica, morale ed empatica, che possono caratterizzare un professionista tecnico, si uniscono alla necessità, sempre più sentita, di aggiornarsi e prepararsi costantemente, attraverso un percorso di apprendimento permanente e miglioramento delle competenze, per svolgere la propria attività professionale al meglio. Tale concetto è particolarmente vero nel caso del sisma che ha colpito il centro Italia e dell’opera di ricostruzione in corso: “Sono tanti i colleghi volontari che danno il loro prezioso contributo per portare aiuto alle popolazioni terremotate, fornendo un’assistenza non soltanto professionale ma anche umana”, ha affermato Pasquale Salvatore.

L’ approfondimento sulla formazione ha ripercorso gli strumenti normativi in vigore: da ricordare che già all’indomani dell’introduzione nel sistema ordinististico italiano dell‘obbligo di formazione continua, da parte del D.P.R. 137/2012, il CNGeGL si è dotato di un Regolamento sulla Formazione Continua (delibera del 22/7/2014), che si richiama al D. Lgs 13/2013 (definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni e degli standard minimi di servizio del sistema nazionale di certificazione delle competenze).

 

In conclusione, Pasquale Salvatore ha poi svolto un excursus sull’importanza e sul contenuto della Prassi di Riferimento UNI24:2016, pubblicate il 29 novembre 2016: nata dalla collaborazione tra CNGeGL, UNI e FIABA, la PdR “Abbattimento barriere architettoniche - Linee guida per la riprogettazione del costruito in ottica universal design”, sottolinea il Consigliere Salvatore, “porterà i progettisti, quando realizzano progetti per una nuova struttura o per ristrutturarla, a pensare che l’accessibilità sia un diritto per tutti”. Il documento illustra un approccio metodologico fondato sul concetto di accessibilità per tutti, basato sull’analisi del contesto, sulla metodica per il rilevamento delle criticità e sull’analisi delle scelte progettuali in un’ottica di definizione di budget dei possibili interventi di abbattimento delle barriere architettoniche. Ispirandosi a tali indicazioni tecniche, nel tentativo di essere utile al prossimo e alla collettività, “il geometra esprime la sua professionalità e la sua competenza per cercare di andare incontro alle esigenze del cittadino e vedere l’accessibilità in funzione della diversità umana”.  






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!