|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Geometri
  • News » Attualità

MADEExpo 2017 e il ruolo dei Geometri Italiani

L’edilizia e i suoi protagonisti nuovamente in primo piano nei prossimi anni, per un coinvolgimento finalizzato alla rigenerazione urbana, che punta al contenimento del consumo di suolo e alla trasformazione delle zone urbanizzate

 


MADEExpo 2017 e il ruolo dei Geometri Italiani

“MADE Expo è uno dei momenti di incontro per eccellenza sulle tematiche che ruotano attorno al comparto economico dell’edilizia. La nostra partecipazione al dibattito pubblico di questa edizione vuole offrire la vision di una categoria professionale che svolge storicamente un ruolo di snodo importante fra lo Stato e il cittadino e che – a beneficio di una riflessione collettiva – può aggiungere la sua peculiare analisi negli argomenti di strettissima attualità, come la digitalizzazione delle costruzioni e il BIM, il nuovo codice degli appalti, la rigenerazione urbana, finalizzata al contrasto del consumo di suolo, la sicurezza del territorio e la gestione dell’emergenza, il dissesto idrogeologico, il ciclo di vita dei materiali, l’innovazione e il risparmio energetico”.

Così il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli – in occasione della presentazione di MADEExpo – ha annunciato la partecipazione della categoria dei Geometri Italiani e il senso di un’iniziativa quale contributo della categoria in uno dei temi leader della manifestazione: la rigenerazione urbana.

“I Geometri conoscono perfettamente il territorio, coloro che lo abitano e sono competenti nella lettura di un assetto patrimoniale spesso complesso: un patrimonio informativo che, insieme alla specifica vocazione professionale, suggella questa figura come il 'tecnico di prossimità' di ogni realtà nazionale. Nello svolgimento della sua attività, può indirizzare e accompagnare le scelte della proprietà in un confronto collaborativo con la pubblica amministrazione, interagendo con le altre figure professionali tecniche negli interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana che consentirebbero un non consumo di suolo”.

 

I Geometri Italiani parteciperanno ai principali focus, come le sessioni di discussione dedicate al progetto “Casa Italia”, alla valutazione degli immobili, alle norme attuative sul Codice degli Appalti, al BIM e al comfort abitativo.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!